=?Windows-1252?Q?Fw: Mercoled=EC 3 maggio alle 17 e 30 la presentazione d?= =?Windows-1252?Q?i L=92Italia dell=92Italia=2C il nuovo libro dello stori?= =?Windows-1252?Q?co Luigi Mascilli Migliorini?=

29/apr/2006 21.30.00 redazione 1 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Mercoledì 3 maggio alle 17 e 30 la presentazione di L’Italia dell’Italia, il nuovo libro dello storico Luigi Mascilli Migliorini

 

Napoli 29 aprile 2006. L’Italia dell’Italia. Questo il titolo del nuovo libro del docente di storia moderna all’Università di Napoli “L’Orientale”

Luigi Mascilli Migliorini. Il volume edito dalla casa editrice fiorentina Le Lettere sarà presentato mercoledì 3 maggio alle 17 e 30 nelle sale dell’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici (Palazzo Serra di Cassano, Via Monte di Dio 14). Parteciperanno all’incontro Maurizio Bossi, del Gabinetto Vieusseux di Firenze, Rosanna Cioffi, docente della Seconda Università di Napoli ed Edouard Pommier, storico dell’arte già Conservatore Generale dei Musei di Francia .

Il libro

L’Italia dell’Italia. Mentre Goethe sostava frettolosamente a Firenze, ansioso di raggiungere le antichità di Roma, e Montesquieu la relegava “in un angolino” dell’Europa, questa espressione sfuggita alla penna di un anonimo viaggiatore settecentesco annuncia con ingenua capacità profetica il futuro destino della Toscana, destinata a diventare nell’immaginario collettivo il luogo che meglio accoglie e raccoglie il senso più profondo dell’Italia e della sua storia. Il viaggio con il quale si giunge da questa lontana intuizione alle attuali dimensioni del consumo di massa della tradizione toscana è in questo libro, che ad altri viaggi, dal Grand Tour agli irrequieti visitatori del Novecento, ricorre per comprendere le pieghe nascoste di una icona simbolica -Firenze, la Toscana- all’apparenza così nitida e luminosa.

L’autore

Luigi Mascilli Migliorini, dell’Università di Napoli “L’Orientale”, ha vissuto a lungo a Firenze dove si è laureato presso la Facoltà di Scienze politiche “Cesare Alfieri”. Alla storia toscana tra Illuminismo e Romanticismo ha dedicato numerosi scritti tra i quali il volume su Pietro Leopoldo e l’età delle riforme pubblicato nella Storia d’Italia diretta da Giuseppe Galasso (Torino 1995). Condirettore della Rivista storica italiana collabora alle pagine culturali de Il Sole 24ore.

 

Ufficio stampa:

Roberto Race 333 9064533 3470885233

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl