lettera ATO

12/mar/2014 09:25:18 ufficio stampa casentino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Tutti i 12 sindaci del Casentino si sono fatti promotori di un’iniziativa sulla “gestione del sistema integrato dei rifiuti urbani e corrispettivo del servizio di ambito 2014” insieme ad alcuni Sindaci della Valdichiana e della Valtiberina.

La lettera è stata inviata al Ministro dei Rapporti con il Parlamento, al Presidente della Regione Toscana e all’Assessore all’Ambiente della Regione Toscana.

In allegato il testo della lettera che termina con una proposta:

Riteniamo quindi proporre il “congelamento” dell’ importo per tutto il 2014 attestandolo sul PEF 2013 più Istat, al fine di porre in discussione coi dovuti tempi, una soluzione per l’ attuale stallo. Nel frattempo chiediamo anche la fatturazione degli importi di smaltimento direttamente ai comuni. Se il gestore trovasse “difficoltà” ad accettare una soluzione di questo tipo chiediamo di valutare possibili riassegnazioni dei servizi ai Comuni  ed ai vecchi gestori al fine comunque di avere  un periodo di riflessione.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl