Conferenza cambiamenti climatici sabato 12 aprile a Frascati

08/apr/2014 02.05.54 Alternativ@Mente Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Cari tutti,
vi invito a partecipare e diffondere il secondo appuntamento della rassegna FRASCATI / AMBIENTE edizione 2014.
Saluti.
Enrico Del Vescovo
                                     
Il quarto rapporto dell’Intergovernmental Panel on Climate Change (IPCC) del 2007 stima che la temperatura media della superficie terrestre è aumentata di circa ¾ di grado centigrado durante il XX secolo. Tale incremento di temperatura è stato osservato a partire dalla metà del XX secolo e la sua causa è stata attribuita all'incremento di concentrazione dei gas serra nell’atmosfera dovuto all'attività umana attraverso, in particolare, i combustibili fossili e la deforestazione. I conseguenti cambiamenti climatici suscitano preoccupazione per la salute del pianeta terra e suggeriscono la necessità di rivedere il modello attuale di sviluppo della società umana con la riduzione progressiva dell’emissione di gas serra. A tale proposito  un esempio interessante di progetto è il “Carbon Footprint” ( impronta del carbonio) attuato dalla cantina S. Marco di Frascati per la riduzione dell’emissione di CO2  anche in agricoltura da parte delle aziende vitivinicole.

 

 SABATO 12 Aprile, ore 17:30

FRASCATI, Sala degli “Specchi” del Comune

Piazza Marconi

 

“CAMBIAMENTI CLIMATICI E SOCIETA’ ATTUALE”

 

FEDERICO FIERLI

Ricercatore CNR, divulgatore

PAOLO DE SANTIS

Fisico, professore senior Università Roma3

GUGLIELMO MAZZARELLI

Esperto di politiche ambientali (progetto "carbon footprint")

 

evento a cura di

Enrico Del Vescovo

presidente di Italia Nostra Castelli Romani.

 

·        Chiuderà la serata una degustazione di vini offerti dalla

Cantine San Marco !

 

Ingresso libero.

ITALIA NOSTRA Castelli Romani, Alternativ@Mente, www.alternativamente.info, info 3331135131


 

P.S. siamo soliti inviare le email abbastanza raramente ( 3-4 volte al mese ). Se ritenete necessario non poter ricevere altre email, rispondete con "Cancella". Ci scusiamo se ci sono ancora richieste da soddisfare, la cancellazione avverrà prima possibile.

 

 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl