IL REGISTA GIANNI VOLPE"IL MIO FILM SU ISRAELE-PALESTINA,DOPO 10 ANNI E' ANCORA ATTUALE."

29/lug/2014 09:00:42 FRANCO SESTI Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il regista originario di Amalfi,Gianni Volpe,(premio New York Film Video Festival 2006 per
lo short-movie Tracce di Cristo sulla Sacra Sindone) autore del corto L'Ultima Venere
in proposito ha dichiarato:
"era il 2004,quando decisi di girare un corto sul conflitto Palestina-Israele,interpretato dalla
giovanissima attrice italo-romena Jacqueline Capuzzi,nelle vesti della Dea Venere.
E' la storia surreale del ritorno sulla terra dopo 2000 anni di Venere,dove ai suoi occhi
appare guerre,carastie e distruzioni.
Tra le scene più significative,quella che Venere lava simbolicamente le bandiere di sangue
della Palestina e d'Israele".
L'autore a settembre sarà sul set di "Dio è di Tutti "sulla fratellanza tra i popoli della terra.
Il corto sarà riproposto al prossimo Roma Film Festival.



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl