Gusto dei Guidi C.S. 20.08

21/ago/2014 09.24.24 ufficio stampa casentino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

logo 2009

 

I VINI FINALISTI DEL PREMIO GUSTO DEI GUIDI 2014 – 9^ EDIZIONE

ANCHE IL  VINO CASENTINESE “ORNINA” IN  LIZZA PER L’AMBITO RICONOSCIMENTO

SELEZIONE FINALE A PALAZZO GIORGI SABATO  23 AGOSTO

FERVONO I PREPARATIVI PER L’INAUGURAZIONE DI VENERDI’

PRESENTE ANCHE L’ASSESSORE REGIONALE VINCENZO CECCARELLI

 

 

POPPI  (Arezzo)

20.08.2014

 

Amadio 2009 (prodotto dall’Azienda Buccia Nera di Arezzo) Ornina 2010 (prodotto dall’Azienda Agricola Ornina di Castel Focognano) Black Label 2011 (prodotto da Agricola I Balzini di Barberino Val d’Elsa) Pian del Cipresso 2009 (prodotto da Terrabianca di Radda in Chianti) Cabernet Sauvignon 2011 (prodotto dall’Azienda Agricola S. Fabiano Calcinaia di Castellina in Chianti)  Panaccio 2011 (prodotto dall’Azienda Agricola Casini Giancarlo di Arezzo) Etrusco 2009 (prodotto dalla Fattoria Montecchio di San Donato in Poggio) Pugnitello 2010 (prodotto dall’Azienda Agricola Mannucci Droandi di Montevarchi) Polissena 2010 (Prodotto dall’Azienda Agricola Il Borro di S. Giustino Valdarno) D’Ovidio 2008 (prodotto dall’Azienda Agricola San Luciano di Monte San Savino) sono questi i nomi dei dieci  Supertuscan IGT Rossi che parteciperanno sabato 23 agosto (ore 10,00 salone al 1° piano di Palazzo Giorgi – ex Pretura - con ingresso aperto al pubblico) alla fase finale del 9° premio “Il Gusto dei Guidi” edizione 2014.  Li hanno scelti i sommelier degustatori dell’AIS di Arezzo tra le etichette provenienti da tutte e dieci le province toscane. Ad uno di questi pregiati Rossi IGT toscani andrà la targa in argento consegnata al termine della selezione finale del 23 agosto, mentre ai finalisti il comitato organizzatore (Pro Loco Centro Storico Poppi e Comune di Poppi con la collaborazione tecnica della delegazione di Arezzo dell’AIS) ha riservato una particolare targa riportante il logo de “Il Gusto dei Guidi- Festival del Vino”. La giuria della fase finale sarà presieduta, come nelle passate edizioni, da  Lorenzo Giuliani, sommelier casentinese e commissario AIS nazionale e composta da Sandro Camilli, Presidente AIS della Regione Umbria, Massimo Rossi Presidente AIS Delegazione di Arezzo, Stefano Sandrucci dell’AIS Arezzo, Cristiano Cini Presidente della Strada del Vino Terre di Arezzo e Renzo Priori, giornalista.  Intanto cresce l’attesa per questa 18^ edizione de “Il Gusto dei Guidi”, che si svolgerà dal 22 al 24 agosto con cerimonia inaugurale prevista alle ore 17,30 di venerdì 22 agosto a Palazzo Giorgi alla presenza tra gli altri dell’Assessore Regionale Vincenzo Ceccarelli e del Presidente del Parco Nazionale delle Foreste Casentinesi Luca Santini con il Sindaco di Poppi Carlo Toni e il Presidente della Pro Loco Centro Storico Poppi Valerio Lunghi a fare gli onori di casa. “Un evento atteso che caratterizza l’intera estate casentinese – il commento del Sindaco di Poppi Carlo Toni  – e che porta alla ribalta Poppi e il suo borgo medievale anche negli angoli più nascosti, alla riscoperta delle grandi cantine di una volta”. “Una edizione quella di quest’anno caratterizzata dalla presenza ufficiale per il 2° anno consecutivo delle cantine di Cortona – la precisazione del presidente della pro loco Valerio Lunghi – che giungono a Poppi grazie alla squisita collaborazione del Consorzio Vini di Cortona e della Strada del Vino di Cortona e quest’anno anche del Comune di Cavriglia che presenta al Festival il meglio dei vini della sua terra alle porte del Chianti. Da rilevare poi la presenza, per il terzo anno consecutivo, dei vini di Libera Terra con le migliori etichette giunte appositamente dalla Puglia e dalla Sicilia”. Tra gli eventi collaterali il 1° premio fotografico “Poppi Città del Gusto dei Guidi” organizzato in collaborazione con Clic.hè  - web magazine di fotografia e realtà virtuale e del Club Fotografico Avis di Bibbiena, con il tema proposto per questa 1^ edizione “la degustazione”. La fase di shooting del concorso avviene nel corso della tre giorni del Festival (il 22, 23 e 24 Agosto) con premiazione domenica 28 settembre prossimo a Palazzo Giorgi (info e regolamento: www.prolococentrostoricopoppi.it). E anche quest’anno il Gusto dei Guidi si apre ai giovani con “Gusto Color”, sound by Blaq, sabato 23 agosto dalle ore 24 in Piazza Bordoni, il Pratellino. E anche per “Il Gusto dei Guidi 2014” l’estate casentinese “corre sulle rotaie” con i treni speciali proposti Sabato 23 agosto da Regione Toscana, Unione dei Comuni Montani del Casentino, Casentino Sviluppo e Turismo, LFI e Dopolavoro FS di Arezzo, in partenza da Arezzo con ultimo rientro dalla stazione di Ponte a Poppi alle ore 0,30 abbinati ad un pacchetto proposto dagli organizzatori che ad 8 euro offrono una scheda da 5 degustazioni con calice personalizzato e porta calice. Per tutta la manifestazione servizio bus navetta da Ponte a Poppi in collaborazione con “Agnese con Noi”.

 

 

Uff. Stampa

IL GUSTO DEI GUIDI – FESTIVAL DEL VINO 2014 

Giuseppe Valeri - 338 8658625

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl