Tasi 2014: una guida con le Faq per non arrivare impreparati alla scadenza

15/ott/2014 18:21:51 Rosanna Converso Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Giovedì 16 ottobre è il giorno X per quasi 15 milioni di italiani: entro quella data bisognerà pagare la prima rata della Tasi, una delle tre imposte, insieme a Imu e Tares, che costituisce l'Imposta Unica Comunale (IUC). Ma di cosa si tratta precisamente, come si calcola e chi è esentato?

Sono solo alcune delle domande più comuni in cui ci si imbatte quando si cerca di capire in cosa consiste la Tariffa sui servizi invisibili, istituita con il comma 639 della Leggi di Stabilità per il 2014. Ed è proprio per andare incontro a chi ancora, alla vigilia della prima scadenza, ha le idee confuse che il magazine Energie Sensibili ha realizzato una mini-guida in dieci punti con le risposte ai quesiti più frequenti.

Così saprete finalmente cos'è il minimo di legge o qual è la disciplina per gli immobili di lusso, ma anche cosa si intende per "solidarietà tra gli inquilini". Oltre, ovviamente, a scoprire nel dettaglio quali sono le scadenze, quanto si paga e se sono previste esenzioni.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl