Export, duecento imprese a Perugia per il Roadshow ICE

Export, duecento imprese a Perugia per il Roadshow ICE. ITALIA PER LE IMPRESE.

16/dic/2014 20:35:05 Nello Di Marcantonio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

ITALIA PER LE IMPRESE. CON LE PMI VERSO I MERCATI ESTERI


Il roadshow dell'Ice fa tappa a Perugia il 18 dicembre

Roma �“ Il roadshow Italia per le Imprese, con le PMI verso i mercati esteri”promosso dal Ministero dello Sviluppo Economico riprende la sua mission di incentivazione dell'export italiano. La sfida per conquistare nuovi mercati e aprire opportunità per le imprese fuori dai confini italiani riparte da Perugia, al Centro Congressi della Camera di Commercio in via Fratelli Pellas 81/83 dalle 9.45.

All'appuntamento prenderà parte il presidente dell'ICE, Riccardo Monti, che prenderà la parola dopo Catiuscia Marini, Presidente della Regione Umbria. A fare gli onori di casa sarà Giorgio Mencaroni, Presidente di Confcommercio della Provincia di Perugia.

Idati relativi al primo semestre del 2014 confermano il contesto di flessione per l’interscambio dell’Umbria, già emerso nel corso del 2013. Tuttavia potrebbe attendersi un miglioramento. Rallenta infatti la decrescita delle esportazioni che avevano registrato una contrazione del 7,2% nel 2013 e registrano invece un �“2,0% tendenziale nei primi sei mesi del 2014. A conferma di un trend di progressivo recupero, si segnala la netta inversione di rotta delle importazioni che, dopo aver registrato un �“9,6% del 2013, sono tornate a crescere al ritmo del 2,3% nella prima metà dell’anno.

Le esportazioni risentono tuttavia ancora della prolungata sofferenza del settore metallurgico (-15,3%) che pesa per oltre un quinto dell’export umbro.

L'interesse nel territorio umbro in generale e nell'area perugina nello specifico è testimoniato dal grande numero di adesioni registrato sinora. Quasi duecentoaziende hanno risposto all'invito.

Come in ogni tappa, il momento centrale dell’evento sarà rappresentato dagli incontri individuali con le aziende, durante i quali sarà fatto un vero e proprio “check-up” della loro capacità di esportare. Le centinaia di imprese che hanno già effettuato la pre registrazione per l'appuntamento di Padova, riceveranno gratuitamente i primi servizi offerti dall'ICE.


Il Roadshow è patrocinato dal Ministero degli Affari Esteri ed è promosso e sostenuto dal Ministero dello Sviluppo Economico. Oltre all'ICE-Agenzia, a SACE e a SIMEST, l’evento si avvale della collaborazione di Confindustria, Unioncamere, Rete Imprese Italia e Alleanze delle Cooperative Italiane.


Il programma prevede, dopo l'apertura di Giorgio Mencaroni, Presidente di Confcommercio della Provincia di Perugia, l'intervento di Catiuscia Marini, Presidente della Regione Umbria. A seguire prenderà la parola Riccardo Monti, Presidente ICE. Sarà poi la volta della sessione tecnica, aperta da Claudio Colacurciodi Prometeia. Successivamente, con la moderazione di Vittorio Sandalli, Vice Direttore Centrale per l'internazionalizzazione del Sistema Paese e le Autonomie Territoriali del Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale, si confronteranno con gli imprenditori Roberto Luongo, Direttore Generale ICE-Agenzia, Livio Mignano, Responsabile Centro-Sud Rete Domestica Sace e Carlo de Simone, Responsabile Relazioni Istituzionali e Studi Simest. Toccherà poi a Massimo Lentsch, Presidente Co.Mark cui seguirà la testimonianza di Anna Rita Fioroni, Presidente Università dei Sapori.


Fino al termine della giornata si succederanno poi gli incontri individuali per le aziende con gli esperti dell’ICE e delle altre Organizzazioni.




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl