=5BI Valori in Comune=5D Spostamento “in massa” dall’UDEUR alla lista IDV

06/mar/2007 17.30.00 Gruppo Consiliare "Italia dei Valori" Comune Roma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 
 
Circa settanta le nuove tessere dalla Lista Di Pietro
Spostamento “in massa” dall’UDEUR alla lista IDV

Sono passati dall’Udeur alla Lista Di Pietro – Italia dei Valori. Uno spostamento “in massa” che ha interessato i circa 70 iscritti al partito di Mastella che hanno deciso di seguire l’esponente comunale Ciro Imperioso, ora passato con il ministro Di Pietro. Già alcuni mesi fa era emerso un massiccio ingresso nel partito dell’Udeur da parte di nuovi iscritti, con la decisione dei vertici romani di commissariale il partito locale di Fiumicino.
Un episodio che ha portato Imperioso ad un’attenta riflessione sulla situazione locale con confronti assieme al coordinatore regionale della lista Di Pietro, Gargano, e il consigliere comunale di Roma Mauro De Bosi.
A sostenere l’iniziativa di Di Pietro sarà anche l’associazione culturale “Crescita e Garanzia per il territorio”, un gruppo di simpatizzanti che conta una massiccia presenza di donne residenti a Fiumicino. Ora il partito locale si prepara ad organizzare un congresso comunale in occasione del quale verrà formato il direttivo e verrà scelto il segretario comunale della Lista Di Pietro – Italia dei Valori.


--
Postato da Mauro De Bosi su I Valori in Comune il 3/06/2007 08:50:00 AM
 

____________________________________________________________________________________________________________________________________________
Gruppo Consiliare "Italia dei Valori" - Via di San Teodoro, 66 - Roma. Tel: 06 6990864 Fax: 06 69190361 Sito Internet: www.gruppoidvcomuneroma.it
 
 
Il Gruppo Consiliare "Italia dei Valori" del Comune di Roma, utilizza le e-mail per diffondere informazioni sulla propria attività politica. In ossequio all'art.13 D.L. 196 del 30/06/03 e successive modifiche, il destinatario può richiedere la propria cancellazione come previsto dall'art. 7.
Si precisa che gli indirizzi e-mail provengono da specifiche richieste di inserimento nella mailing list oppure da conoscenze personali, da contatti avuti in occasione di nostri convegni, sulla rete o da elenchi e servizi di pubblico domino pubblicati su internet, da dove sono stati prelevati a questo esclusivo scopo informativo.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl