Nuovi media: il Citizen Camp, convegno open source sulla cittadinanza democratica

Nuovi media: il Citizen Camp, convegno open source sulla cittadinanza democratica Nuovi media: il Citizen Camp, convegno open source sulla cittadinanza democratica Le nuove tecnologie per promuovere la cultura della cittadinanza: come vengono usate, come potrebbero essere usate?

22/mar/2007 10.20.00 Casalecchio delle Culture Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Nuovi media: il Citizen Camp, convegno open source sulla cittadinanza democratica

Le nuove tecnologie per promuovere la cultura della cittadinanza: come vengono usate, come potrebbero essere usate? Risponderanno a questa domanda blogger, giornalisti, esperti di nuove tecnologie e cittadini “digitali” che sabato 24 marzo dalle 10 alle 19 si confronteranno al Citizen Camp, il primo barcamp tematico italiano che sarà trasmesso in diretta web dal sito www.lacittadeicittadini.org

Per dibattere sul ruolo che i new media possono o devono avere per stimolare i cittadini a organizzarsi collettivamente, intraprendendo azioni a beneficio della collettività, non è stato organizzato il “solito” convegno, ma si è scelto di sperimentare un’innovativa modalità di confronto e discussione che sfrutta proprio le nuove tecnologie, un bar camp appunto. Tutti possono intervenire! Perché nei barcamp non ci sono né inviti né gerarchie, il pubblico è parte attiva dell'evento e i contenuti non sono presentati da un ristretto gruppo di relatori, ma preparati in maniera partecipativa sul web (o per essere più precisi su un WIKI) e poi presentati in modo informale in speakers’ corner creati ad hoc in un continuo rimando tra chi fisicamente sarà presente all’evento e chi vi parteciperà via web.

Sono già oltre 60 gli iscritti al Citizen Camp da tutt’Italia tra cui

- Gaspar Terriero, formatore e consulente informatico che parlerà del “Cittadino Digitale Informato: Condivisione e confronto tra le fonti e gli strumenti di informazione quotidiana”
- Federica Fabbiani e Marzia Vaccari (Server Donne) che interverrà sulle donne che “abitano” le tecnologie
- Vittorio Pasteris, formatore, consulente e giornalista esperto di telematica, teleformazione, marketing on-line, commercio elettronico, economia e filosofia dei nuovi media. Il suo intervento riguarderà “Il disagio digitale”: storie ordinarie di divario digitale di chi vive in campagna rispetto a chi vive in città o in una regione piuttosto che in un'altra
- Massimo Mantellini (giornalista, scrive di tecnologia in Rete da molti anni collaborando, tra gli altri, con Punto Informatico e IlSole24ore. Dal 2002 cura un blog personale molto seguito).  Rifletterà sulle possibili implicazioni della coda lunga sulle parole: la creazione e le potenzialità di nicchie informative specialistiche legate alla Rete e dei loro rapporti con l'informazione tradizionale
- Nicola Mattina è un esperto di nuovi media e comunità digitali. Al CitizenCamp proporrà alcune riflessioni sul come la Rete possa agevolare l'accesso dei cittadini alle informazioni che riguardano le attività dei decisori pubblici. Allo stesso tempo farà il punto sul progetto Cittadini Digitali.

Il CitizenCamp si inserisce all'interno dell'edizione 2007 de "La città dei cittadini", un laboratorio culturale per la promozione della cultura della cittadinanza democratica organizzato dal 2005 dall'istituzione
Casalecchio delle Culture(comune di Casalecchio di Reno, provincia di Bologna) e dall'associazione Micromacchina - comunicare la società che in due anni ha saputo affermarsi come punto di riferimento all’avanguardia in Italia per promuovere, con riflessioni e sperimentazioni sul campo, il sapere e la consapevolezza del bene pubblico. Il Citizen Camp di Casalecchio di Reno è il primo bar camp italiano promosso da una Pubblica Amministrazione e si svolgerà sabato 24 marzo, dalle 10 alle 19 presso gli spazi della Casa della Conoscenza dove saranno predisposti 3 speakers’ corner per accogliere gli interventi dei partecipanti.

L’evento sarà integralmente trasmesso in tempo reale sul sito www.lacittadeicittadini.org grazie all’apporto del consorzio interuniversitario CINECA. Sarà anche possibile porre delle domande ai relatori via web.


Mattia Grillini
Ufficio Stampa e Relazioni Esterne
Casalecchio delle Culture
Istituzione dei servizi culturali del Comune di Casalecchio di Reno
Via dei Mille 9 - 40033 Casalecchio di Reno (Bo)
Tel. Ufficio  051 598268
Cell.  347 7433398
mgrillini@comune.casalecchio.bo.it
info@casalecchiodelleculture.it



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl