?Orchestra Mozart per il Venticinque Aprile?

Il programma è tutto dedicato a musiche di Johann Sebastian Bach, con il Concerto per violino e orchestra d'archi in La minore BWV 1041 e il Concerto per cembalo e orchestra d'archi in Re minore BWV 1052.

23/apr/2007 13.30.00 Casalecchio delle Culture Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

comunicato stampa

Casalecchio: l’Orchestra Mozart per il Venticinque Aprile


Ottavio Dantone dirige l’Orchestra Mozart al Teatro A. Testoni di Casalecchio di Reno,
con Giuliano Carmignola, violino, e Jacques Zoon, flauto.

n.b. le immagini in alta risoluzione dell'Orchestra Mozart sono disponibili sul sito www.casalecchiodelleculture.it in SALA STAMPA


Mercoledì 25 aprile, ore 21.00, al Teatro A. Testoni di Casalecchio di Reno (BO), ritorna l’Orchestra Mozartcon un concerto diretto da Ottavio Dantone, mentre è ancora in corso la tournée dei Concerti Brandeburghesi diretti da Claudio Abbado, che ha debuttato con grandissimo successo al Teatro Manzoni di Bologna. Dantone, nella veste di direttore e maestro al cembalo, sarà affiancato dai solisti Giuliano Carmignola, violino, e Jacques Zoon, flauto.

Il programma è tutto dedicato a musiche di Johann Sebastian Bach, con il Concerto per violino e orchestra d’archi in La minore BWV 1041 e il Concerto per cembalo e orchestra d’archi in Re minore BWV 1052. Jacques Zoon eseguirà poi il Concerto per flauto e orchestra d’archi in La minore BWV 1056, che egli stesso ha trascritto dal celebre originale in Fa minore per cembalo. I tre i protagonisti, Dantone, Carmignola e Zoon, concluderanno la serata con il Concerto Brandeburghese n. 5 in Re maggiore BWV 1050, che prevede come parti principali il cembalo “concertato”, per cui è divenuto celebre, il violino e il flauto.

Il concerto è organizzato dall’Accademia Filarmonica-Orchestra Mozart, in collaborazione con la Provincia di Bologna e il Comune di Casalecchio di Reno.

Giuliano Carmignola suonerà lo Stradivari Baillot del 1732 che la Fondazione Cassa di Risparmio in Bologna ha voluto concedergli, a motivo della sua eccezionale levatura artistica e del suo impegno a Bologna con l’Orchestra Mozart. La consegna ufficiale è avvenuta lo scorso giovedì 5 aprile.


Orchestra Mozart
Ottavio Dantone, direttore e maestro al cembalo
Giuliano Carmignola, violino
Jacques Zoon, flauto

Johann Sebastian Bach
Concerto per violino e orchestra d’archi in La minore BWV 1041
Concerto per flauto e orchestra d’archi in La minore BWV 1056 (Trascrizione di J. Zoon dall’originale in Fa minore per cembalo)
Concerto per cembalo e orchestra d’archi in Re minore BWV 1052
Concerto Brandeburghese n. 5 in Re maggiore BWV 1050


MERCOLEDÌ 25 APRILE, ORE 21.00

In collaborazione con la Provincia di Bologna e il Comune di Casalecchio di Reno
Teatro A. Testoni di Casalecchio di Reno
Piazza del Popolo, 1 – 40033 Casalecchio di Reno (BO)
Informazioni e prenotazioni Tel. 051-6112637 - teatrotestoni@fastwebnet.it
www.casalecchiodelleculture.it

Posto unico € 10,00
 


Mattia Grillini
Ufficio Stampa e Relazioni Esterne
Casalecchio delle Culture
Istituzione dei servizi culturali del Comune di Casalecchio di Reno
Via dei Mille 9 - 40033 Casalecchio di Reno (Bo)
Tel. Ufficio  051 598268
Cell.  347 7433398
mgrillini@comune.casalecchio.bo.it
info@casalecchiodelleculture.it




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl