Collegato agricolo: qualcosa di buono per i giovani si inizia a vedere, ma la strada per un vero ricambio generazione nel settore è lunga

Collegato agricolo: qualcosa di buono per i giovani si inizia a vedere, ma la strada per un vero ricambio generazione nel settore è lunga.

Persone Maria Pirrone, Associazione
Organizzazioni Comunicazione, Agia, Camera dei deputati, CIA
Argomenti impresa, politica, istituzioni, agricoltura

12/feb/2016 13.24.19 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Collegato agricolo: qualcosa di buono per i giovani si inizia a vedere, ma la strada per un vero ricambio generazione nel settore è lunga

 

Apprezzamento di Agia-Associazione giovani imprenditori agricoli della Cia per il lavoro della Commissione agricoltura sulla Legge di Stabilità, il presidente Maria Pirrone: “Società di affiancamento e Banca delle terre agricole sono due temi importanti per gli Under 40”.

 

Qualche spiraglio di luce si intravede nel collegato agricolo alla nuova Legge di Stabilità, in discussione alla Camera, per quanto concerne le opportunità per i giovani. L’impegno della Commissione sembra andare nella direzione giusta, in particolare sugli articoli 6 e 10 che riguardano le Società di affiancamento e la Banca delle Terre agricole. Questo il commento di Maria Pirrone, Presidente Agia-Cia sul lavoro che sta portando avanti la Commissione agricoltura della Camera dei Deputati, sul testo del collegato agricolo alla Legge di Stabilità.

“Sono due capitoli -ha detto il presidente di Agia- su cui la nostra Associazione si è molto impegnata e sono proposte che sentiamo nostre, quindi non possiamo che accoglierle con favore.  Certamente -ha continua Maria Pirrone- non sono la panacea per dare vigore a quel ricambio generazione nel settore tanto auspicato, ma sono strumenti che potranno rivelarsi utili. Auspichiamo nel completamento dell’iter -ha concluso il presidente di Agia- con il voto favorevole del Parlamento, e continueremo ad avanzare proposte che guardino con attenzione ai giovani che lavorano nel settore e soprattutto quelli che vorrebbero entrarci.

 

 

 

______________________________________
Logo Cia New-01

Settore Comunicazione e Immagine
CIA- Confederazione italiana agricoltori
Via Mariano Fortuny, n. 20
00196-ROMA
Tel. 06-32687100/06-32687104/06-32687108
Fax 06-3208364
E-mail: cia.informa@cia.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl