Casacomìx e il fumetto musicante - comunicato stampa

Allegati

08/mag/2007 17.20.00 Casalecchio delle Culture Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COMUNICATO STAMPA

Casacomix e il fumetto musicante


Per tutto il mese di maggio a Casalecchio di Reno. Mostre, concerti, performance multimediali all’insegna della contaminazione tra linguaggi creativi.

Maggio: è tempo di Casacomix a Casalecchio. Dopo il successo della prima edizione, dedicata alle donne del fumetto italiano, in programma quest’anno un ricco calendario di eventi tra mostre, concerti e performance multimediali con un titolo originale e curioso: “Casacomix e il fumetto musicante”. Al centro della proposta culturale, infatti, i rapporti tra musica e fumetto e il tema, ampio e affascinante, delle intersezioni, contaminazioni e cortocircuiti tra i diversi linguaggi creativi.

“Musica e fumetto” potrebbe apparire un binomio impossibile. La prima è una forma artistica del tutto immateriale. La musica si sente, impossibile vederla. Il fumetto, d’altra parte è del tutto visivo. Non ha una colonna sonora inglobata nel medium. Eppure, questi due linguaggi espressivi spesso si contaminano e si fondono dando risultati originali ed inaspettati.

Due importanti appuntamenti in apertura di questa edizione: l’11 maggio, al Teatro Testoni, l’Orchestra Spaziale presenta Holiday in Cartonia, Viaggio di piacere nel mondo sonoro dei cartoni animati, in collaborazione con Angelica, Festival internazionale di Musica. Sempre l’11 maggio si inaugurata Musica e Nuvole, una mostra sul rapporto tra fumetto e musica, con tavole originali, albi e copertine di dischi. Una mostra da guardare e … ascoltare, aperta fino al 27 maggio.

E poi ancora performance audiovisive a fumetti con Martyn Mystère e Dylan Dog protagonisti, videoclip, concerti (arriveranno gli Harvest, una band composta esclusivamente da autori della Bonelli). La Biblioteca C.Pavese, inoltre, contribuirà al mese dedicato al fumetto organizzando “L’animazione è di Casa…” una rassegna di quattro film fra animazione, musica e fumetto. La rassegna è stata inaugurata il 3 maggio con Yellow Submarine, ispirato all’omonima canzone dei Beatles. In programma anche Interstella 5555 di Leiji Matsumoto, lungometraggio che mescola fantascienza e musica, The Wall - la trasposizione cinematografica dell’omonimo concept album dei Pink Floyd – e Arzak Rhapsody di Moebius.

“Casacomix e il fumetto musicante” è organizzato da Casalecchio delle Culture, Istituzione dei Servizi Culturali del Comune di Casalecchio di Reno, in collaborazione con l’Associazione Tangram Bologna e con il contributo della Provincia di Bologna.

* Schede dei singoli eventi, immagini e altro materiale può essere scaricato
dal sito www.casalecchiodelleculture.it nella sezione "sala stampa"



Mattia Grillini
Ufficio Stampa e Relazioni Esterne
Casalecchio delle Culture
Istituzione dei servizi culturali del Comune di Casalecchio di Reno
Via dei Mille 9 - 40033 Casalecchio di Reno (Bo)
Tel. Ufficio  051 598268
Cell.  347 7433398
mgrillini@comune.casalecchio.bo.it
info@casalecchiodelleculture.it



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl