c.s. - musica Rom per l'ultima serata di Acordeons

21/giu/2007 13.20.00 Casalecchio delle Culture Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

comunicato stampa  

La Banda del Villaggio Solidale per l?ultima serata del Festival Acordeons

 

Venerdì 22 giugno, alle 21, la Banda del Villaggio Solidale in concerto nel Parco del Municipio di Casalecchio di Reno per l?ultimo appuntamento del Festival Acordeons "Il Vento dell'Est".

 

La Banda del Villaggio Solidale porta nei concerti una sintesi dei vari generi musicali presenti nella cultura popolare romena cosi piena di etnie:  violino, fisarmoniche e voci femminili, ritmi spartiacque tra Oriente ed Occidente, la musica Rom è virtuosismo, vivacità, allegria e malinconia. Obiettivo primario della banda, è favorire il dialogo tra culture diverse; la musica ne rappresenta naturale strumento essendo parte importante della cultura popolare.

 

Prima del concerto, il duo Camouflage, composto da Giovanna Piras (voce) e Giuliano Tedeschi (fisarmonica) ci condurrà nelle sonorità della Francia e delle sue indimenticabili Chansons, in una gustosa anteprima di quella che sarà l'edizione 2008 del festival.

 

Il concerto della Banda del Villaggio Solidale è uno degli appuntamenti di ACORDEONS, festival di fisarmoniche, bandoneon e organetti. Il festival è organizzato dall?Associazione M.A.M.B.O. in collaborazione con Casalecchio delle Culture e con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Bologna. Maggiori informazioni sul sito www.casalecchiodelleculture.it tel. 051 598268.

 

 

LA STORIA DELLA BANDA

 

Dopo lo sgombero del campo nomadi di via Capo Rizzuto a Milano, la Casa della Carità, diretta da don Virginio Colmegna, ha sviluppato alcuni progetti di integrazione con le famiglie Rom accolte nella casa, fra cui la creazione di un gruppo musicale. Il gruppo, che ha preso il nome di ?Banda del Villaggio Solidale?, ha inciso un CD ? prodotto dalla Casa della Carità e sponsorizzato dal Gruppo Ferrovie dello Stato ? che ha avuto un buon riscontro sia nelle riviste specializzate che nelle emittenti radiofoniche. Dal marzo 2006 la Banda ha tenuto oltre ottanta concerti in tutta Italia (Milano e provincia, Genova, Treviso, Livorno, Torino, Matera) partecipando a numerosi festival di musica etnica, con successo di pubblico e di critica: articoli sono usciti su svariati quotidiani e su Vogue Italia del settembre 2006, che ha segnalato il gruppo ROM all?interno di un?inchiesta sulle formazioni musicali di immigrazione presenti a Milano. La Banda, inoltre, ha partecipato alla produzione dell?ultimo film dei comici di Zelig Ale e Franz, ?Mi fido di te?.

 

GRANDE PARTECIPAZIONE AL CONCERTO DI MONI OVADIA

 

Mercoledì 20 giugno più di mille persone hanno assistito a ?Rabinovich e Popov?, di e con Moni Ovadia con Vladimir Denissenkov (bayan) e Emilio Vallorani (Flauto), spettacolo di apertura del Festival Acordeons 2007.

 

Il Vento dell'Est

Dal 20 al 22 giugno, inizio ore 21

Parco del Municipio, via dei Mille

Casalecchio di Reno

Ingresso libero


In allegato il comunicato stampa in formato stampabile. Saluti

Mattia Grillini
Ufficio Stampa e Relazioni Esterne
Casalecchio delle Culture
Istituzione dei servizi culturali del Comune di Casalecchio di Reno
Via dei Mille 9 - 40033 Casalecchio di Reno (Bo)
Tel. Ufficio  051 598268
Cell.  347 7433398
mgrillini@comune.casalecchio.bo.it 
info@casalecchiodelleculture.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl