Casalecchio: Scienziati e Investigatori a Capsula petri

Questo week-end, nell'ambito della mostra, verranno organizzati due incontri di approfondimento: si comincia venerdì 30, ore 18, con IL CASO MURRI.

29/nov/2007 13.00.00 Casalecchio delle Culture Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Casalecchio: Scienziati e Investigatori a Capsula petri

Politicamente Scorretto: in occasione dell’ultimo week-end di apertura della mostra “Capsula petri, la Scienza al Servizio dell’indagine poliziesca”, doppio appuntamento su Scienza e Indagine poliziesca: il caso Murri e “Dente per Dente”.

Continua, Fino al 1 dicembre (Il Punto Spazio Espositivo, via Cavour 4 Casalecchio di Reno), la mostra “Capsula Petri, ovvero la Scienza al Servizio dell’indagine poliziesca”: il dietro le quinte del delitto e del mistero attraverso un percorso ricco di materiali originali, foto e testi esplicativi. Un’occasione per raccontare l’enorme importanza che hanno gli strumenti e gli uomini della Polizia Scientifica nella risoluzione di crimini e delitti.

Questo week-end , nell’ambito della mostra, verranno organizzati due incontri di approfondimento: si comincia venerdì 30, ore 18, con IL CASO MURRI. LA PRIMA VOLTA DELLA PSICHIATRIA FORENSE.

Uno dei processi  più celebri del secolo scorso, nel cui ambito, per la prima volta, ci si avvalse dell’utilizzo di una perizia psichiatrica. Uno dei grandi "fattacci" che hanno appassionato l'opinione pubblica nel secolo scorso, il caso Murri è stato certamente uno dei più famosi. Non meno di quaranta libri sono stati pubblicati a ridosso del processo nel 1905 e – dopo - nel 1974 Mauro Bolognini ne ha tratto un film "Fatti di gente perbene", con Giannini e la Deneuve. Si trattava di un banale omicidio in famiglia, un marito ucciso dal cognato, ma i protagonisti erano Tullio e Linda Murri, figli di uno dei più noti medici ed esponenti della cultura positivista, Augusto Murri. L'indagine e il processo, fra il 1902 e il 1905, scatenarono la stampa in un'accanita campagna, non solo con pettegolezzi e maldicenze, ma anche con violente battaglie d'ordine culturale, scientifico, politico. Nel corso del dibattito, coordinato da Maurizio Matrone, interverranno Valeria Babini, autrice de “Il caso Murri” e Carlo Barbieri (psicologo).

Sabato 1 dicembre (ore 18:00) invece, DENTE PER DENTE. Maurizio Matrone e Giancarlo Pagani affronteranno il ruolo dell’odontoiatria forense nella risoluzione di casi “impossibili”. L’esperienza di esperti capaci di “leggere” i denti, infatti, si mette al servizio delle indagini non solo per identificare un cadavere irriconoscibile, ma anche per smascherare un assassino. I segni di morsicatura sulla pelle della vittima, ad esempio, sono un’impronta valida come quella digitale per inchiodare l’aggressore.

GLI APPUNTAMENTI

Venerdì 30 novembre, ore 18:00

IL CASO MURRI

La prima volta della psichiatria forense

Uno dei casi più celebri dell’inizio del secolo scorso, il primo caso di perizia psichiatrica della storia giudiziaria italiana. Intervengono: Valeria Babini e Carlo Barbieri. Coordina: Maurizio Matrone.

Sabato 1 dicembre, ore 18:00

DENTE PER DENTE

L’odontoiatria forense e la sua enorme importanza nella risoluzione di casi a volte “impossibili”. Conversazione tra Giancarlo Pagani e Maurizio Matrone.

La mostra Capsula Petri, ad ingresso libero, è aperta tutti i giorni dalle 16 alle 19, presso “Il Punto Spazio Espositivo”, via Cavour 4, Casalecchio di Reno.

 Info Tel. 800.011.837 – 051.598268 www.politicamentescorretto.org

Saluti,

Mattia Grillini
Ufficio Stampa Politicamente Scorretto
Casalecchio delle Culture – Istituzione dei Servizi Culturali del Comune di Casalecchio di Reno
via dei Mille, 9 – 40033 Casalecchio di Reno (BO)
tel. 051 598268 / 3477433398
mgrillini@comune.casalecchio.bo.it
www.politicamentescorretto.org

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl