BRACCIANO (RM): DOMANI TRADIZIONALE APPUNTAMENTO CON LA SPETTACOLARE INFIORATA DEL CORPUS DOMINI

L'iniziativa, giunta alla sua XXV edizione, è realizzata dall'associazione "Rione Borgo" e dalla Parrocchia di S. Stefano P. M., con il patrocinio dell'Assessorato alle Politiche Culturali del Comune e della "Pro loco" di Bracciano e la collaborazione del Rione Monti, del Vivaio Palazzini e la Fraternità Misericordia di Bracciano.

24/mag/2008 19.49.00 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
XXV edizione dell’iniziativa del ‘Rione Borgo’ e della Parrocchia di S. Stefano, realizzata con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune e la ‘Pro loco’.
Nardelli, Contributo dell’Amministrazione per riscoperta delle tradizioni.

Il fascino della tradizione, la bellezza dell’arte e la suggestione delle vie cittadine ornate a festa dai quadri di fiori. E’ questo e molto altro ancora il tradizionale appuntamento con l’‘Infiorata’ del Corpus Domini che domani, domenica 25 maggio, si ripeterà a Bracciano, in provincia di Roma. L’iniziativa, giunta alla sua XXV edizione, è realizzata dall’associazione ‘Rione Borgo’ e dalla Parrocchia di S. Stefano P. M., con il patrocinio dell’Assessorato alle Politiche Culturali del Comune e della ‘Pro loco’ di Bracciano e la collaborazione del Rione Monti, del Vivaio Palazzini e la Fraternità Misericordia di Bracciano. L’‘Infiorata’ del Corpus Domini prevede la realizzazione di quadri floreali lungo le vie cittadine ed è realizzata grazie all’impegno di diversi artisti locali. La manifestazione richiede ogni anno notevoli sacrifici, perché occorre concentrare in poco tempo le diverse fasi del lavoro: dalla selezione alla raccolta dei fiori; dalla realizzazione in terra !
dei disegni alla stesura dei petali sul manto stradale.

“L’‘Infiorata’ costituisce una delle tradizioni più importanti e più amate per del nostro paese - spiega Gianpiero Nardelli, Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Bracciano - per tale ragione l’Amministrazione ha voluto contribuire concretamente sostenendo l’organizzazione nella realizzazione di altri quadri, oltre a quelli che abbelliscono da sempre via Negretti, in piazza Mazzini, piazza Primo Maggio e largo della Cattedrale, di fronte al Duomo, in modo da coprire l’intero percorso della processione che concluderà la festa. L’obiettivo di un simile impegno - aggiunge l’Assessore - è favorire la riscoperta delle radici della cultura braccianese che affondano anche in feste di carattere religioso come l’‘Infiorata’, così come abbiamo avuto modo di vedere con la mostra ‘Con magnificenza e con decoro’, dedicata proprio al tema della devozione civica nel nostro territorio, realizzata dall’Archivio di Stato di Roma e dal Polo Culturale di Bracciano all’Archivio Storic!
o”.

Il programma della festa prevede, fin dalla mattina, la visita ai quadri di fiori nelle diverse zone del paese e le celebrazioni della messa nelle varie chiese di Bracciano, per poi arrivare, alle ore 18.30, alla solenne funzione religiosa che si terrà al Duomo, cui seguirà la processione per le vie infiorate fino alla chiesa del Divino Amore, al termine di via Salvatore Negretti, dove sarà impartita la benedizione ai presenti e agli organizzatori dell’evento.

Insomma, un’occasione unica per vivere un’esperienza artistica suggestiva e di forte impatto emotivo, con le strade del paese impreziosite dalle opere realizzate da artisti locali, per chiudere nel migliore dei modi un week-end sul lago.

Bracciano, 24 maggio 2008

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl