Positivo accordo per il rinnovo del contratto quadri ed impiegati agricoli

Il nuovo contratto -afferma la Cia- si caratterizza per i miglioramentieconomici pari ad un aumento del 6,7 per cento sulla retribuzione,sostanzialmente compatibile con le esigenze di sostenibilità del settoree in linea con l'esigenza di valorizzare la professionalità dei quadri edegli impiegati dell'agricoltura.

05/giu/2008 15.30.00 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Positivo accordo per il rinnovo del contratto quadri ed impiegatiagricoli
 
La Cia esprime soddisfazione per la conclusione della trattativa.
 
Soddisfazione viene espressa dalla Cia-Confederazione italianaagricoltori per il rinnovo del contratto nazionale quadri e impiegatidell’agricoltura, concluso dopo alcuni mesi di trattativa in un quadro direlazioni sindacali sempre connotate dallo spirito di collaborazione e diresponsabilità. 
Il nuovo contratto -afferma la Cia- si caratterizza per i miglioramentieconomici pari ad un aumento del 6,7 per cento sulla retribuzione,sostanzialmente compatibile con le esigenze di sostenibilità del settoree in linea con l’esigenza di valorizzare la professionalità dei quadri edegli impiegati dell’agricoltura.
La Cia sottolinea anche le importanti novità introdotte dal nuovocontratto sul fronte della flessibilità dei rapporti di lavoro, conparticolare riferimento al part-time e ai rapporti di lavoro a termine,fattispecie -quest’ultima- imprescindibile dalla tipologia strutturaledel lavoro agricolo nel suo complesso (operai ed impiegati).
Da ultimo, il contratto riporta un connotato di forte innovazionenell’attenta rivisitazione dell’impianto classificatorio che è stato resopiù razionale rispetto al passato e, in generale, più moderno conl’inserimento di figure legate all’agriturismo ed alla qualità.
Questo rinnovo, secondo la Cia. si colloca in un sistema di relazionisindacali sostanzialmente positivo e rispettoso delle esigenze delleaziende e dei lavoratori e ciò ha tanto più valore poiché si collocanell’attuale e delicata fase di contrattazione territoriale nonché nelquadro più generale di discussione sugli assetti contrattuali che prestovedrà impegnate le parti sociali.
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl