BRACCIANO (RM): DOMANI E SABATO, RAGAZZI AL VOTO PER ELEZIONI CONSULTA GIOVANILE

05/giu/2008 18.30.00 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Chiamati al voto tutti i residenti di età compresa fra i 15 e i 35 anni, che sceglieranno i 12 componenti dell’organo.

Borzetti, Nasce un organo con cui i ragazzi possono far sentire la loro voce sui temi che più li interessano.

Si voterà domani e dopodomani a Bracciano, in provincia di Roma, per scegliere i dodici componenti della Consulta Comunale Giovanile. La ‘chiamata alle urne’ riguarda tutti i cittadini residenti di età compresa fra i 15 e i 35 anni che, in possesso di un documento di identità, potranno recarsi presso il chiosco che ospita il ‘Punto Informazioni Turistiche’ in piazza IV Novembre, proprio sotto il Municipio, ed esprimere la propria preferenza.

“E’ un momento importante perché finalmente stiamo dando vita a un organo attraverso cui i ragazzi potranno far sentire la propria voce sui temi che più li interessano”. E’ il commento del consigliere delegato alle Politiche Giovanili, Rinaldo Borzetti, che aggiunge: “In questi mesi, abbiamo lavorato molto per la creazione di questo importante organo che, una volta avviato, speriamo sappia innescare un processo virtuoso di crescita della partecipazione dei ragazzi, spingendoli ad essere protagonisti della vita del paese. Pertanto, mi auguro - conclude Borzetti - che i giovani di Bracciano rispondano con entusiasmo, andando a votare per scegliere i propri rappresentanti”.

La Consulta Giovanile Comunale è infatti un organo consultivo del Consiglio Comunale che rientra nel piano di coinvolgimento dei cittadini alla vita pubblica, messo in atto dall’Amministrazione. In particolare, ha il potere di presentare al Consiglio proposte di deliberazioni inerenti le tematiche giovanili e fornisce pareri obbligatori, anche se non vincolanti, su tutti tali argomenti.

In tutto sono 16 i giovani candidati: 7 ragazze (Federica Barella, Cinzia De Santis, Valentina Ferrini, Alice Invecchi, Chiara Mango, Serena Giovanna Mariano, Maddalena Marzio) e 9 ragazzi (Giuseppe Antonaglia, Simone Contadellucci, Cristian Fassone, Giancarlo Gentili, Simone Perna, William Prosperi, Daniele Sala, Giuliano Sdanghi, Alessio Vecchiotti). Ogni votante può esprimere fino a due preferenze purché siano indirizzate a candidati di diverso sesso, così da garantire la parità della rappresentanza all’interno dell’organo. Risulteranno eletti, infatti, i primi 6 candidati più votati per ciascun sesso.

I seggi saranno aperti dalle 10 alle 20 di domani, venerdì 6 giugno e dalle 10 alle 18 di sabato, 7 giugno. Gli scrutini si terranno subito dopo la conclusione delle votazioni, dalle 18 alle 20 di sabato, e i risultati saranno pubblicati sul sito internet del comune.

Per ulteriori informazioni, è possibile visitare la sezione dedicata alle ‘Politiche giovanili’ nell’ambito dell’area ‘Amministrazione Comunale’ del sito del Comune di Bracciano (www.comunedibracciano.it).

Bracciano, 5 giugno 2008

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl