più insostenibili. Arrivare subito ad un valido

Arrivare subito ad un valido Prezzi: latte, imprese zootecniche ormai alle corde.

12/giu/2008 17.00.00 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Prezzi: latte, imprese zootecniche ormai alle corde. Costi sempre
più insostenibili. Arrivare subito ad un valido accordo di filiera
 
La Cia conferma la mobilitazione e ribadisce la sua disponibilitàad una pronta ripresa delle trattative. Rinnovato l’invito al ministroZaia di intervenire per aprire un Tavolo allargato anche alla Grandedistribuzione organizzata.
 
 
            Leimprese zootecniche da latte sono ormai alle corde. I costi sono semprepiù insostenibili. Alle stelle mangimi e gasolio, con rincari chesuperano il 30 per cento in poco meno di tre mesi. Mentre il prezzo allastalla non è più remunerativo. Così gli allevatori rischiano di produrrein perdita. A sottolinearlo è la Cia-Confederazione italiana agricoltoriche, preoccupata per la situazione che si è venuta a creare, chiede laripresa della Trattativa sul prezzo del latte in Lombardia, la regionemaggiore produttrice, rinnovando l’invito al ministro delle Politicheagricole, alimentari e forestali Luca Zaia ad intervenire ed aprire unTavolo di negoziato allargato anche alla Grande distribuzione organizzata(Gdo).
            Icosti produttivi -evidenzia la Cia- sono lievitati in maniera drammatica:21,3 per cento i mangimi e 7 per cento i prodotti petroliferi. Il prezzodel latte alla stalla è stato in media nell’ultimo anno di 37-38centesimi al litro. Il che non copre minimamente gli effetti degliaumenti che gli allevatori sono costretti a subire.
            LaCia, pur riconfermando la sua mobilitazione sul territorio, ribadisce ladisponibilità a riprendere la trattativa oggi interrotta al fine digiungere ad un soddisfacente accordo di filiera. Ma la ripresa delnegoziato deve tener conto di precise condizioni: recupero dei costiproduttivi sostenuti dagli allevatori, un prezzo alla stalla più equo eun meccanismo di adeguamento rispetto agli andamenti del mercato.
 
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl