legalità

23/lug/2008 12.20.00 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Politi: un forte impegno in difesa della legalità
 
Il presidente della Cia spiega i motivi che hanno spinto laConfederazione a firmare il protocollo di collaborazione con “Libera”.Forte mobilitazione contro la criminalità organizzata.
 
            “Lanostra azione contro la criminalità organizzata è stata sempre ferma edecisa. In ogni frangente abbiamo sviluppato un’iniziativa forte indifesa della legalità e per il rispetto della legge. In questo contestos’inserisce la firma del protocollo di collaborazione con l’associazione‘Libera’. Un’intesa che conferma il nostro impegno nei confronti di chi èmobilitato per la sicurezza e cerca di contrastare qualsiasi tipo diattività criminale”. Lo ha affermato il presidente della Confederazioneitaliana agricoltori Giuseppe Politi durante la conferenza stampa dipresentazione del protocollo di collaborazione con “Libera, Associazioni,nomi e numeri contro le mafie”.
            “Dareil nostro contributo di carattere tecnico e i nostri servizi allecooperative e ai soci di ‘Libera’ nella gestione dei terreni confiscatialla criminalità rappresenta -ha aggiunto Politi- un’ulteriore confermadi una strategia che ci vede in prima linea nella lotta ad ogni forma dicriminalità”.
           “Attraverso tale protocollo di collaborazione -ha rilevato il presidentedella Cia- intendiamo riaffermare l’esigenza di un’iniziativa propulsivanei confronti del fenomeno della criminalità che da tempo si è accanitaanche nei confronti degli agricoltori in numerose regioni. I reati,infatti, si estendono dal furto di attrezzature e mezzi agricoli, allasottrazione di prodotto, ai danneggiamenti, al caporalato, allemacellazioni clandestine e agli scarichi abusivi, alle aggressioni, alletruffe verso l’Unione europea”.
            “Perquesta ragione, oltre a sostenere iniziative come quella di ‘Libera’,cerchiamo di dare -ha concluso Politi- il nostro supporto e la nostracollaborazione all’azione dell’autorità giudiziaria e di polizia dicontrasto alla criminalità nelle campagne e chiediamo anche di potenziarelo specifico servizio istituito nell’ambito della Direzione nazionaleantimafia”.
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl