BRACCIANO (RM) , AMMINISTRAZIONE ADERISCE A ‘SETTIMANA EUROPEA DELLA MOBILITÀ’

Domenica 21 settembre, infatti, dalle 12 alle 19, il Centro Storico cittadino diventerà isola pedonale e potrà essere visitato grazie a due tour gratuiti promossi dal Comune di Bracciano, in collaborazione con la cooperativa "Le Muse", con partenza dal Museo Civico di Via Umberto I alle ore 16.30 e alle 18.

19/set/2008 18.38.53 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Domenica 21 settembre, il Centro Storico sarà isola pedonale. Organizzate
visite guidate gratuite delle bellezze del borgo medievale.

Incoraggiare l'uso delle forme di trasporto alternative all'automobile
privata, accrescere la consapevolezza degli abitanti della città e
informarli sulle iniziative in atto, sui problemi legati alla mobilità e
sui rischi connessi all’inquinamento riappropriandosi degli spazi delle
città. Questi i temi della ‘Settimana europea della mobilità 16-22
settembre 2008’, cui ha aderito, su proposta della Provincia di Roma,
anche l’Amministrazione comunale di Bracciano, in provincia di Roma.

Domenica 21 settembre, infatti, dalle 12 alle 19, il Centro Storico
cittadino diventerà isola pedonale e potrà essere visitato grazie a due
tour gratuiti promossi dal Comune di Bracciano, in collaborazione con la
cooperativa ‘Le Muse', con partenza dal Museo Civico di Via Umberto I alle
ore 16.30 e alle 18. Grazie a questa iniziativa sarà possibile trascorrere
un’ora e mezza immersi nelle bellezze del borgo medievale braccianese
scoprendone la storia: dalla fondazione dei primi insediamenti urbani,
fino all’edificazione del maestoso Castello Orsini-Odescalchi.

“Abbiamo aderito con entusiasmo all’iniziativa proposta dalla Provincia di
Roma - spiega Paola Lucci, Consigliera delegata al Centro Storico -
decidendo di chiudere il Centro Storico del paese. Un contributo che vuole
incentivare i braccianesi a riappropriarsi, come pedoni, dei luoghi più
belli della nostra cittadina e a viverli in un modo diverso dal solito.
Un’iniziativa - continua la Consigliera - che abbiamo sperimentato anche
questa estate e che, anche se ha comportato qualche disagio per i
residenti, ha senz’altro giovato all’immagine e alla vivibilità del paese.
Uno sforzo che - osserva ancora Lucci - gli abitanti del Rione Monti
sapranno sopportare in virtù dell’alto valore storico-artistico che il
borgo di Bracciano rappresenta e che costituisce un patrimonio da
condividere anche con tutti gli altri concittadini e con i turisti”.

E il tema della viabilità cittadina di Bracciano è allo studio
dell’Amministrazione che sta mettendo a punto un apposito ‘piano’, come
ricorda Remo Eufemi, Consigliere delegato a Viabilità, Traffico e Sosta:
“Stiamo lavorando a una riorganizzazione complessiva del sistema di
spostamenti all’interno del paese che comprenderà anche un progressivo
ampliamento delle aree pedonali e la realizzazione di un sistema di
parcheggi, destinati soprattutto a turisti e visitatori provenienti da
fuori città. Ovviamente - conclude - sarà un percorso graduale per
consentire ai cittadini di abituarsi, ma contiamo a breve di porre in
essere i primi provvedimenti”.

E domenica quanti decideranno di far visita a Bracciano potranno poi
godere di un’offerta di eventi straordinaria per questo week-end: dalla
rassegna di arte contemporanea ‘Bracciano in Arte’, allestita nei luoghi
più affascinanti del Centro Storico (Chiostro degli Agostiniani, Archivio
Storico, Nuovo Auditorium Comunale); alla III edizione di ‘Chiare fresche
dolci acque’, manifestazione itinerante sul lago di Bracciano che
organizza, per le ore 12, un concerto della famiglia musicale Storino
(violoncelli e percussioni) nella suggestiva cornice del chiostro
cinquecentesco dell’ex Convento degli Agostiniani; oppure partecipare a
una delle iniziative previste dalla rassegna ‘Opere Festival’ che si tiene
al Castello Odescalchi.

Insomma, una ghiotta occasione per coniugare la sensibilizzazione verso i
temi della mobilità eco-sostenibile e del rispetto dell’ambiente con una
domenica di svago tra le meraviglie storico-architettoniche e le tante
iniziative in cartellone offerte da Bracciano.

Per informazioni sull’iniziativa e le manifestazioni del week-end, è
possibile visitare il sito Internet Istituzione www.comune.bracciano.rm.it
o rivolgersi al Pit-Punto d’Informazioni Turistiche di Piazza IV Novembre
(tel. 06.99816262).
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl