BRACCIANO (RM) , ANCORA SUCCESSI PER MOVIMENTO GIOVANILE - AMMINIS TRAZIONE IMPEGNATA PER PROMUOVERE LA CRESCITA DEL SETTORE

30/set/2008 07.28.28 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Titoli e riconoscimenti nelle bocce e nella pallanuoto. Il tutto mentre si è aperto un positivo confronto fra Comune e associazioni sportive per la diffusione e la divulgazione delle attività locali


Ancora successi per il movimento sportivo giovanile braccianese. Soddisfazioni che questa volta provengono dalle bocce. Il 14 settembre, infatti, presso il circolo bocciofilo ‘Zanni’ di Pescara si sono tenute le finali dei campionati europei juniones di bocce - specialità ‘raffa’ - che hanno visto fronteggiarsi otto nazioni: Italia, Svizzera, Ungheria, Germania, Turchia, Russia, Cipro e Slovacchia. Un torneo che si è concluso con la vittoria della nazionale italiana che aveva tra le sue fila anche l’atleta di Bracciano Luca Di Felice, autore del punto della vittoria, grazie al 12 a 6 inflitto al bravissimo e agguerrito atleta svizzero, Sandro Scura Un successo di grande rilievo che si va ad aggiungere all’onore per la conquista, per il secondo anno consecutivo, del titolo italiano nella specialità ‘coppia’ da parte di Di Felice e del suo compagno Leonardo Polidori.

A questi importanti risultati, poi, si aggiunge anche il nuovo traguardo conquistato nella pallanuoto femminile dove due atlete braccianesi - Medea Verde e Giulia Fabbri (al suo primo titolo europeo) - hanno conquistato l’oro europeo nella categoria juniores a Chania (Grecia), bissando così il successo raggiunto poche settimane fa con la nazionale nate nel 1991 dalla Verde a Gyor, in Ungheria.

“Per Bracciano - ha spiegato Giorgio Merlini, Consigliere Delegato allo Sport- è un onore e un piacere apprendere di risultati così positivi nel campo del movimento sportivo giovanile cittadino e, in particolare, dei bocciofili braccianesi che da anni lavorano con tenacia per raggiungere questi traguardi. Da parte dell’Amministrazione Comunale, va un particolare riconoscimento agli atleti e allo staff tecnico e dirigenziale delle due nazionali. Risultati di questo tipo - ha aggiunto Merlini - ci spingono a proseguire lungo la strada già intrapresa dall’Amministrazione per sostenere lo sport braccianese, puntando sul positivo confronto con le associazioni sportive locali”.

Da alcune settimane, infatti, l’Amministrazione ha promosso una serie di incontri con le associazioni sportive per la diffusione e la divulgazione delle attività sportive locali - l’ultimo dei quali si è tenuto lo scorso 18 settembre - che stanno dando un riscontro molto positivo.

A questo proposito, s’invitano tutte le associazioni sportive presenti sul territorio di Bracciano ad aderire alle iniziative dell'Amministrazione, contattando l'ufficio sport al numero 06.99816353.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl