il tempo delle mele

il tempo delle mele 23 Ottobre 2008 Agricoltura: in Campania è arrivato "il tempo delle mele" Sabato 25 ottobre 2008, con inizio alle 9.30, manifestazione della Cia-Confederazione italiana agricoltori nell'azienda agricola "Luigi Di Nardo" (via statale Appia Km 166) a Sessa Aurunca-Caserta.

23/ott/2008 13.04.28 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
23 Ottobre 2008
 
 
Agricoltura: in Campania è arrivato “il tempo delle mele”
 
Sabato 25 ottobre 2008, con inizio alle 9.30, manifestazione della Cia-Confederazione italiana agricoltori nell’azienda agricola “Luigi Di Nardo” (via statale Appia Km 166) a Sessa Aurunca-Caserta.
Una “full-immersion” nel frutto “proibito” tra storia, politiche di valorizzazione, libera raccolta del delizioso pomo dall’albero, preparazione e degustazione  delle ricette tradizionali, assieme ai bambini e alle “nonne della Cia”.
 
Con questa iniziativa la Cia propone un percorso alla scoperta di un frutto locale per eccellenza come la mela annurca la cui lavorazione, antica e artigianale, garantisce la genuinità e le qualità organolettiche del prodotto.
“La mela annurca : dalla terra alla tavola” sarà il tema principale di questa giornata in cui i bambini, in visita presso l’azienda, avranno l’opportunità di osservare da vicino il cammino che la mela fa prima di arrivare alla tavola. Sarà possibile raccogliere le mele direttamente dall’albero, conoscerne le diverse varietà, imparare la tecnica di arrossamento a terra, le sue origini che risalgono all’epoca dei romani e che evidenziano l’antichissimo legame con la Campania Felix , nonché degustare le ricette tradizionali preparate con questo speciale frutto dalle “nonne della Cia”.
L’ iniziativa, a cui prenderà parte, tra gli altri, il presidente della Cia Nazionale Giuseppe Politi si prefigge da un lato l’obiettivo di diffondere la cultura dell'agricoltura, poiché spesso si è troppo ignari delle più semplici e basilari informazioni in questo campo; dall'altro di permettere al settore agricolo di uscire dal proprio ambito ristretto per farsi conoscere, con tutte le sue potenzialità, al mondo esterno. Quale luogo migliore, allora, se non una manifestazione che contribuisce a valorizzare quella parte della nostra identità nazionale riscontrabile, proprio nei prodotti tipici del territorio.

Info e accrediti giornalisti:
Cia Caserta tel. 0823326755
Salvatore Ciardiello 3939623015 (presidente Cia Napoli-Caserta)
Mail: caserta@cia.it
                         
 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl