CAMPAGNA 2009 CANE GUIDA

Ricordiamo che, oltre ad essere un cane da lavoro - pertanto un cane da non disturbare bensì da rispettare -, IL CANE GUIDA RAPPRESENTA GLI OCCHI DI CHI NON VEDE, ma anche che per i trasgressori è prevista una multa fino a 2.500 euro!

04/gen/2009 11.25.08 BLINDSIGHT PROJECT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La Blindsight Project informa che è disponibile la locandina della "CAMPAGNA CANE GUIDA" per il 2009.

La nostra campagna intende informare tutti della legge (n.37 del 1974) che garantisce

l'ingresso gratuito OVUNQUE al cane guida che accompagna un disabile visivo, anche dove i cani non sono

ammessi (taxi, trasporti pubblici - ambulanze comprese -, esercizi commerciali - compresi quelli che

somministrano alimenti -, ospedali, ecc.).

Ricordiamo che, oltre ad essere un cane da lavoro - pertanto un cane da non disturbare bensì da

rispettare -, IL CANE GUIDA RAPPRESENTA GLI OCCHI DI CHI NON VEDE, ma anche che per i trasgressori è

prevista una multa fino a 2.500 euro!

Vi invitiamo a diffondere la nostra campagna sul cane guida scaricando la locandina dal nostro sito nella

sezione "cane guida" dove potrai accedere dal menu presente su www.blindsight.eu. Attaccando la locandina

in più posti possibili, ci aiuterete tantissimo, nei vostri siti web sarà anche possibile inserire un

banner (sempre disponibile gratuitamente nella sezione "cane guida" di Blindsight Project).

Cogliamo l'occasione per augurarVi un buon 2009, si spera senza i soliti inconvenienti in cui incorriamo

noi disabili visivi con cane guida, solo per mancanza di informazione e perché nessuno conosce la legge

che Vi chiediamo di aiutarci a diffondere



Segreteria Blindsight Project www.blindsight.eu - scrivici: info@blindsight.eu





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl