SOCIALE: BRACCIANO (RM), 'BABY CARD' PER 1.400 BAMBINI DA 0 A 9 ANNI

SOCIALE: BRACCIANO (RM), "BABY CARD" PER 1.400 BAMBINI DA 0 A 9 ANNI La carta, finanziata da Provincia di Roma e banca Bnl-Bnp Paribas, consentirà di usufruire di 3 prestazioni mediche gratuite all'anno.

10/gen/2009 17.15.03 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

La carta, finanziata da Provincia di Roma e banca Bnl-Bnp Paribas, consentirà di usufruire di 3 prestazioni mediche gratuite all'anno.

Uno strumento a disposizione delle famiglie per contribuire alla tutela della salute dei propri piccoli. Questo è la 'Baby card' del Comune di Bracciano, la carta finanziata dalla Provincia di Roma e realizzata con il sostegno della banca Bnl-Bnp Paribas che è stata presentata oggi presso l'Aula consiliare cittadina. La carta sarà distribuita agli oltre 1.400 bambini di età compresa fra 0 e 9 anni residenti nel comune di Bracciano e ai nascituri e consentirà di usufruire di tre prestazioni mediche gratuite all'anno per ogni bambino. Per farlo sarà sufficiente, una volta ritirata la carta, chiamare il call center dedicato al numero 800 000 000 (attivo dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 18), illustrare la patologia o il disturbo diagnosticato dal proprio medico curante e richiedere una delle prestazioni previste dalla 'Baby Card' che vanno dalla consulenza medica alla ricerca e prenotazione di centri ospedalieri; dalla consulenza pediatrica, ginecologica, cardiologica e odontoiatrica alla ricerca e prenotazione di visite ed esami diagnostici. Previsti anche servizi di ritiro e consegna a domicilio di esiti medici e di medicinali e la fornitura di informazioni mediche generali o di medicina non convenzionale (omeopatia, agopuntura). Alla presentazione sono intervenuti il sindaco di Bracciano, Giuliano Sala, e l'Assessore alle Attività Produttive Ivano Michelangeli, che hanno sottolineato l'importanza di questa iniziativa sperimentale e di grande impatto sociale per la popolazione braccianese, ringraziando la Provincia di Roma e la Banca Nazionale del Lavoro-Bnp Paribas, rappresentata dal direttore dell'agenzia di Bracciano Pierluigi Clementi, per il sostegno ricevuto. La carta sarà in distribuzione a partire dal 22 gennaio presso l'Ufficio relazioni con il pubblico del Comune di Bracciano (piazza IV novembre) il martedì e il giovedì dalle 15 alle 18 e il sabato dalle 10 alle 12.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl