CULTURA: BRACCIANO (RM), DOMENICA TORNA IL TEATRO CONTEMPORANEO DI 'OFFICINA'

Sarà un week-end di cultura all'insegna delle contaminazioni sul lago di Bracciano dove, domenica, 15 marzo, tornerà il progetto "OFFicINa", cantiere per la creazione contemporanea nella Regione Lazio, che si occupa delle arti sceniche e della ricaduta culturale sul territorio locale, regionale e nazionale.

12/mar/2009 18.23.54 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il 15 marzo primo appuntamento del progetto s’inserisce nella rassegna ‘L’età del vetro’, in programma fino al 29 marzo presso il Chiostro degli Agostiniani (via Umberto I, 5) e la Galleria Artidec (via del Campanile,5).

La forza espressiva del teatro incontra l’arte contemporanea nella splendida cornice del Chiostro degli Agostiniani, gioiello architettonico del complesso di Santa Maria Novella di Bracciano. Sarà un week-end di cultura all’insegna delle contaminazioni sul lago di Bracciano dove, domenica, 15 marzo, tornerà il progetto ‘OFFicINa’, cantiere per la creazione contemporanea nella Regione Lazio, che si occupa delle arti sceniche e della ricaduta culturale sul territorio locale, regionale e nazionale.

Un ritorno - dopo le performance che si sono tenute nel novembre scorso all’Auditorium di Bracciano - che s’inserisce nel quadro della rassegna ‘L’età del vetro’. L’evento, curato dalla scrittrice e ideatrice di eventi Marina De Luca, prevede l’esposizione di un’installazione ambientale dello scultore Paolo Frattari (in mostra fino a domenica 29 marzo al Chiostro degli Agostiniani) arricchita da una serie di eventi e performance collaterali, fra cui lo spettacolo teatrale ‘Tensioni’, portato in scena dalla compagnia Giano nell’ambito di ‘OFFicINa’.

La rassegna ruota attorno al tema dell’età del vetro: definizione creata per descrivere l’età contemporanea, dove il vetro rappresenta il materiale simbolo di un’età in cui un eccesso d’informazione e una supposta trasparenza velano una volontà di annichilimento, un sistematico imbonimento. Vetro è poi anche un immagine di bellezza riflessa, di fragilità, rottura. In particolare, lo spettacolo 'Tensioni', interpretato da Giordano Giorgi, accompagnato in scena dalla danzatrice Maddalena Gana e dal musicista Roberto Bellatalla, si colloca all’interno della Mostra 'L'età del vetro' e dell'evento artistico L'età del vetro +A\MORPHEMI, kermesse di arti sceniche contemporanee a cura di Valeria Freiberg.

“In presenza di un’installazione composta da una fila di bottiglie di vetro vuote sospese, due performer (un uomo e una donna) sono immobili”. Spiegano i curatori di ‘OFFicINa’, raccontando ‘Tensioni’. “Una strada di vuoti risonanti - continuano - che la danzatrice e il performer percorrono iniziando dai lati opposti per poi incontrarsi al centro della struttura e, trasformati dall’incontro, continuare sulla via che era stata dell’altro. Le onde sonore prodotte dalle bottiglie - aggiungono - creano riverberazioni nei corpi in scena e nel pubblico. Il corpo della danzatrice risuona al risuonare delle bottiglie, lasciando emergere sulla pelle memorie sepolte, desideri e mancanze, non verbalizzati, indecifrabili segni di presenza. L’intervento sonoro del contrabbassista - concludono - vibra insieme al suono delle bottiglie e si fa tramite emotivo di ciò che accade in scena”.

Il progetto ‘OFFicINa’ nasce per iniziativa della compagnia teatrale ‘triangolo scaleno teatro-tst’ in collaborazione con la compagnia di danza Cie Twain e prevede la creazione di eventi, residenze creative, spettacoli, laboratori, incontri formativi, stage, creando una rete di rinnovamento culturale capillare capace di attrarre e incrementare gli interessi degli artisti, degli operatori, delle istituzioni e del pubblico locale, attraverso una geografia composita di luoghi non convenzionali. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito Internet www.tst-officina.org.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl