All’agricoltura servono soldi “veri” Grande sit-in della Cia a Roma in piazza Montecitorio

All'agricoltura servono soldi "veri" Grande sit-in della Cia a Roma in piazza Montecitorio INVITO All'agricoltura servono soldi "veri" Grande sit-in della Cia a Roma in piazza Montecitorio Domani giovedì 19 marzo, a partire dalle ore 10.00 L'autunno e un inverno disastroso hanno fortemente minato le campagne italiane.

18/mar/2009 11.26.04 Confederazione italiana agricoltori Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
INVITO
 
 
 
All’agricoltura servono soldi “veri”
Grande sit-in della Cia a Roma in piazza Montecitorio
 
 
Domani giovedì 19 marzo, a partire dalle ore 10.00
 
L’autunno e un inverno disastroso hanno fortemente minato le campagne italiane. I danni subiti dalle aziende si sommano alla crisi persistente e presentano al settore un conto “da paura”. Un deficit miliardario a cui si risponde con un “Fondo di solidarietà nazionale per le calamità naturali” che prevede una capienza finanziaria di euro “zero” !
Anche all’agricoltura italiana servono soldi veri. La grave emergenza che vivono le centinaia di migliaia di imprese agricole non è certo minore di quella degli altri settori produttivi e impone, quindi, interventi straordinari per dare risposte certe ai produttori.
Per questo motivo la Cia-Confederazione italiana agricoltori continua la sua battaglia affinché si possa superare al più presto lo stato di profonda crisi del settore. E così la mobilitazione prosegue con nuove iniziative sul territorio che culmineranno, domani giovedì 19 marzo, in un grande sit-in a Roma in piazza Montecitorio, davanti alla Camera dei deputati, a partire dalle ore 10,00.
Vista l’importanza e l’attualità degli argomenti trattati, conto sulla Tua qualificata partecipazione alla manifestazione.
In attesa di incontrarTi per l’occasione, Ti saluto con grande cordialità.
 
 
                                                                                                          Alfredo Bernardini
 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl