PARI OPPORTUNITA': A BRACCIANO ARRIVA 'STAFFETTA' CONTRO VIOLENZA DONNE

18/mar/2009 17.13.06 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L'iniziativa, promossa dall'Unione Donne in Italia e appoggiata dalla Consulta Comunale Femminile, è partita a novembre scorso dalla Sicilia e ora fa tappa per due giorni in Aula consiliare.

Un'anfora in viaggio attraverso il Paese per dire che la violenza sulle donne deve finire. E' la 'Staffetta di donne contro la violenza sulle donne', l'importante iniziativa promossa dall'Unione Donne in Italia(Udi) che ha visto l'adesione Consulta Comunale Femminile di Bracciano e l'appoggio della Consigliera per le Politiche di Genere, Paola Lucci, che hanno organizzato una due giorni di eventi in Aula consiliare. Partita il 25 novembre 2008 da Niscemi, in Sicilia, l'anfora sta risalendo lo stivale e sarà a Bracciano domani 19 marzo e venerdì 20 marzo, per poi concludere il suo viaggio il prossimo 25 novembre, data in cui si celebra la ‘Giornata mondiale contro la violenza sulle donne’.

Due giorni durante i quali sarà realizzata una 'Staffetta della lettura': una maratona in cui saranno letti i messaggi sul tema inviati dalle donne del territorio e quelli raccolti durante il ‘viaggio’ dell’anfora. I messaggi che saranno letti in Aula sono già stati inviati all'indirizzo e-mail politichedigenere@comune.bracciano.rm.it, ma si è ancora in tempo per spedire il proprio pensiero o per scriverlo e inserirlo direttamente nell’anfora. Ricco il programma della manifestazione che prevede per domani, giovedì 19 marzo, alle ore 11, l'arrivo dell'anfora da Frascati. Dopo l'accoglienza ufficiale e il saluto delle autorità, partirà la staffetta di lettura che si concluderà alle 12.30. Alle ore 16, i lavori riprenderanno con la proiezione del video di Solidea prodotto dal Liceo Scientifico di Ladispoli cui seguirà un incontro con Giuliana Dal Pozzo, fondatrice del Telefono Rosa. Venerdì 20 marzo, sempre in Aula consiliare, alle ore 10, saranno presentati i lavori sul tema prodotti dai ragazzi della classe V sez. Y del Ginnasio di Bracciano e alle 16 sarà proiettato i film 'Un giorno perfetto', del regista Ferzan Ozpetek, tratto dall'omonimo romanzo di Melania G. Mazzuco. A concludere la manifestazione, alle ore 18.15, i concerti del Coro Polifonico e del coro Giovanile di Bracciano.

“Combattere ed impedire che nasca la violenza presuppone che si riconoscano e disattivino quei meccanismi che l'innescano”, spiega la Consigliera Lucci che aggiunge:“Per questo riteniamo sia importante sensibilizzare ed informare, promuovere convegni, iniziative, prevedere formazione per chi opera in strutture alle quali si rivolgono le donne che subiscono violenza,dare a loro sostegno”. "Pertanto - continua - è stato naturale aderire all'iniziativa della staffetta proposta dall'Udi che domani sarà rappresentata da Claudia Mattia”. Non è infatti la prima volta che il Comune di Bracciano e la Consulta Femminile si occupano del tema della violenza sulle donne. Già il 25 novembre scorso si è svolto un evento che ha preso in considerazione diversi aspetti della violenza e si è cercato di riflettere e sensibilizzare sul tema. Inoltre, altre iniziative sono in arrivo, come racconta la Consigliera Lucci: “A dicembre abbiamo ricevuto la comunicazione dal Dipartimento di Pari Opportunità della Presidenza del Consiglio dei Ministri che abbiamo vinto un bando con finanziamento di 80.000 euro per il contrasto alla violenza al quale abbiamo partecipato come Delega per le Politiche di genere e Assessorato ai Servizi Sociali insieme alla cooperativa ‘Be Free’. Il progetto prevede l’apertura di un centro antiviolenza e la formazione per il personale operativo e, grazie a questo finanziamento, presto questa iniziativa prenderà forma”. “Colgo l’occasione - conclude Lucci - per ringraziare tutte e tutti coloro che, in forma spontanea e del tutto volontaria, tanto che il Comune non ha sostenuto spese, hanno reso possibile questa iniziativa”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl