Convegno PRG Nemi 28marzo 09

Convegno PRG Nemi 28marzo 09 Diffondo volentieri notizia dell'incontro previsto a Nemi sul Prg per domenica 28 come da allegato.

Allegati

26/mar/2009 16.19.51 Alternativ@Mente Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Diffondo volentieri notizia dell'incontro previsto a Nemi sul Prg per
domenica 28 come da allegato.
Saluti
Enrico Del Vescovo
Italia Nostra Castelli Romani

A otto anni dalla adozione e a quattro anni dalla sbrigativa approvazione
della Regione Lazio il PRG di Nemi manifesta tutta la sua potenzialit nel
cambiare i connotati storici e naturali DELL'EX "COMUNE ESEMPLARE
D'EUROPA".
Il Convegno del prossimo 28 marzo 2009 nella sala dei "Piccoli Comuni" in
Corso V.Emanuele a Nemi organizzato dalle associazioni ambientaliste NEMI
PER SEMPRE, ITALIA NOSTRA > Castelli Romani e PICCHIOROSSO entrer nel
dettaglio delle scelte urbanistiche dell'attuale amministrazione comunale
di centro-destra guidata > dal sindaco Biaggi che hanno prodotto l'inizio
del declino dell'identit culturale del piccolo Borgo castellano. Cubature
spalmate con disinvoltura in ogni area, interventi edilizi su aree a
rischio o su aree di pregio naturalistico camuffate da diciture fuorvianti
( come le zone G a verde privato che sono invece delle lottizzazioni) ed
un
INESISTENTE CONTROLLO E MANUTENZIONE DEL TERRITORIO stanno cambiando il
volto attuale e futuro della cittadina "perla" dei Castelli Romani. Il
centro storico abbandonato e deturpato da interventi di manutenzione e di
arredo del tutto estranei al contesto e con materiali incoerenti e lontani
dalla cultura locale rischia di impoverirsi e di affievolire quell'
atmosfera caratteristica che insieme alla bellezza ora snaturata dei
boschi ha attratto da sempre turisti, viaggiatori, letterati, pittori.
Si assiste alla preoccupante rovina del CASTELLO simbolo dello sviluppo
dell'insediamento urbano ,tristemente abbandonato con le piogge che
infiltrandosi copiose stanno cancellando i preziosi affreschi e gli
elementi architettonici di pregio. Nessun programma di valorizzazione per i
beni archeologici e nessuna protezione al dilagare degli abusi edilizi. Il
PRG di Nemi solo una schematica zonizzazione che impoverisce la comunit
del suo bene pi prezioso: la cultura locale e il suo millenario rapporto
con l'ambiente. in allegato il manifesto del convegno.
Arch.Carlo Testana



>> __________ Informazione NOD32 3931 (20090312) __________
>>
>> Questo messaggio stato controllato dal Sistema Antivirus NOD32
>> http://www.nod32.it
>>
>>
>

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl