RIFIUTI: BRACCIANO (RM), SALA REPLICA A DE LILLO - 'GIUNTA CAPITOLINA AFFRONTI RESPONSABILMENTE PROBLEMA GESTIONE RIFIUTI'

Lo afferma il Sindaco di Bracciano, Giuliano Sala, commentando le parole dell'Assessore all'Ambiente del Comune di Roma, Fabio De Lillo, sulla individuazione di siti alternativi a Malagrotta per la nuova discarica di Roma.

01/apr/2009 18.03.27 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il primo cittadino di Bracciano, comune che ospita la discarica comprensoriale di Cupinoro, replica alle dichiarazioni dell’Assessore capitolino all’Ambiente, Fabio De Lillo.

“L’Assessore De Lillo, e l’intera Giunta capitolina, dovrebbero affrontare responsabilmente il problema della gestione dei rifiuti di Roma, invece di proporre ‘improbabili scampagnate’ alla ricerca di siti alternativi a Malagrotta fuori dal territorio comunale.” Lo afferma il Sindaco di Bracciano, Giuliano Sala, commentando le parole dell’Assessore all’Ambiente del Comune di Roma, Fabio De Lillo, sulla individuazione di siti alternativi a Malagrotta per la nuova discarica di Roma.

“Anche perché - prosegue Sala - dovrebbero innanzitutto spiegarci quale senso abbia individuare un sito per lo smaltimento dei rifiuti di Roma a decine di chilometri dal proprio territorio comunale, con relativi problemi di traffico, viabilità ed inquinamento che comporterebbe, derivante dall’elevato flusso dei mezzi che dovrebbero fare la spola tra la Capitale e la discarica di Allumiere. Siamo convinti - aggiunge il Sindaco - che la scelta del sito alternativo alla discarica di Roma si possa fare guardando all’immenso territorio comunale. Se le intenzioni fossero quelle confermate da De Lillo - conclude Sala - che almeno si prendano decisioni condivise ad un tavolo interistituzionale con tutte le istituzioni coinvolte, invece di compere atti di vera e propria prepotenza, prevaricando le scelte previste nel piano di attuazione dello smaltimento dei rifiuti del Commissario Marrazzo”.

Il comune di Bracciano ospita, in località Cupinoro, una discarica che serve 24 comuni della provincia di Roma e recepisce un totale di circa 144mila tonnellate l’anno di rifiuti (in media 400 tonnellate al giorno).

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl