BRACCIANO (RM), APPROVATO PROGRAMMA TRIENNALE OPERE PUBBLICHE 2009-2011

27/mag/2009 09.12.03 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Consiglio Comunale ha approvato il 'Programma Triennale 2009-2011'.

Manutenzione stradale, aumento dei servizi per i cittadini e conservazione e valorizzazione del patrimonio culturale e immobiliare pubblico. Questi gli obiettivi del ' Programma Triennale 2009-2010-2011', approvato nei giorni scorsi dal Consiglio Comunale. Contemporaneamente, l'Assise comunale ha anche deliberato l'elenco annuale dei lavori previsti per il 2009 Per quest'anno, infatti, sono in programma diversi lavori (in parte già realizzati o avviati), come l'asfaltatura di diverse strade periferiche - da via della Macchia, passando per via Principe di Napoli e via Braccianese - sia del centro cittadino: lavori per oltre 1,2 milioni di euro, finanziati attraverso fondi comunali e l'accensione di un mutuo. Prevista anche la riqualificazione di Piazza S. Lorenzo a Pisciarelli e del lungolago Argenti, attraverso l'acquisto e la posa in opera di passerelle per disabili sulla passeggiata e dell'acquisizione di un terreno da adibire a parcheggio. Interventi, questi ultimi, del valore di 900mila euro, finanziati dalla Regione Lazio per 630mila euro. In programma, poi, anche la realizzazione di un nuovo acquedotto a Vigna di Valle (300mila euro finanziati con mutuo con ammortamento della Regione); l'avvio dei lavori per la realizzazione del Centro Polifunzionale di Bracciano Nuova (il progetto partecipativo finanziato dalla Regione Lazio e dalla Bracciano Ambiente SpA, rispettivamente con 296mila e 104mila euro) e per la bretella di collegamento fra via Braccianese-Claudia e via Settevene-Palo: un'opera di viabilità fondamentale, del valore di 2,7 milioni di euro, per consentire a chi proviene da Manziana e Trevignano di bypassare il centro del paese. Anche quest'opera sarà realizzata con un contributo regionale spalmato su tre annualità. Infine, da segnalare anche un intervento per la cultura e la valorizzazione del patrimonio immobiliare pubblico: il completamento dell'Auditorium di via delle Ferriere che, grazie al contributo di 69.905 euro da parte della Bracciano Ambiente e di 88mila euro regionali, è stato rifinito e arredato con poltroncine e quinte.

Andando a vedere cosa 'bolle in pentola' per il prossimo biennio, si trovano opere essenziali, come l'avvio dei lavori per la nuova scuola elementare di Bracciano Nuova (località ‘Il Pero’) e le annesse opere di urbanizzazione; l'ampliamento della scuola media S.G. Bosco (intervento stimato in 500mila euro); nonché la ristrutturazione del palazzo comunale. Importanti, poi i lavori previsti nel 2010 sotto il profilo dei servizi idrico-fognari che interesseranno l'acquedotto Braccianese-Claudia, il potenziamento del depuratore di Castel Giuliano e l'adeguamento dei pozzi della Fiora e della rete fognante, per una spesa complessiva di oltre 2 milioni di mila euro. Inoltre, è in agenda la ristrutturazione degli impianti di pubblica illuminazione (2.278.046 euro di spesa) e la realizzazione di due parcheggi interrati in via Pasqualetti e via dei Giardini. E ancora, previsti lavori di asfaltatura e recupero di strade e aree, come il Bosco di S. Celso e i selciati di piazza Mazzin, via Umberto I e via della Collegiata. Infine, interventi di restauro per la chiesa di Pisciarelli, per S. Maria Novella, per le mura del centro storico e il largo della Cattedrale, nonché per il belvedere della strada per il lungolago.

Nel 2011, infine, sono previste (solo per citare le opere più importanti): la ristrutturazione e messa a norma edificio scolastico a Pisciarelli e del centro anziani di Bracciano. La realizzazione di una piazza e di un parcheggio per Vigna di Valle, nonché la costruzione di un impianto sportivo sia lì che a Castel Giuliano. Inoltre, in programma anche la realizzazione di un sottopasso tra via Bombieri e via Odescalchi e, per la frazione Sambuco, la sistemazione strada interpoderale e il restauro della chiesa.

Mettiamo in cantiere - osserva Giuliano Sala, Sindaco di Bracciano - interventi poderosi di miglioramento delle infrastrutture con particolare attenzione ai quartieri periferici e alle frazioni, puntando anche sulla valorizzazione del patrimonio storico-culturale del nostro territorio”. “Un sostegno importante - aggiunge - verrà poi dato all’edilizia scolastica e alle opere di viabilità e sosta, con l’obiettivo, come promesso, di migliorare la vivibilità della nostra splendida cittadina ”. “Infine, non dobbiamo dimenticare - ricorda il Primo Cittadino - gli importanti interventi che, col sostegno della Provincia di Roma, interesseranno Bracciano: dalla realizzazione di una nuova sede per il Centro per l’impiego, con annesso polo polifunzionale, a Campo della Fiera, per il quale abbiamo ricevuto un finanziamento di 550mila euro; alla costruzione di un parcheggio multipiano interrato da 40 posti nel piazzale della stazione (815mila euro di contributo); fino ad arrivare - conclude - alla realizzazione della rotatoria che sostituirà il semaforo della Rinascente ”.

Esprime soddisfazione anche l’Assessore ai Lavori Pubblici, Antonio De Santis, che aggiunge: “Dobbiamo considerare che operiamo con una disponibilità finanziaria limitata che ci consente di intervenire per lo più sulle opere più urgenti, andando però a pianificare interventi di più ampio respiro, seguendo anche i suggerimenti che provengono dai Consigli di Frazione e di Quartiere, con i quali stiamo collaborando, e che ci segnalano le necessità riscontrate nei propri ambiti territoriali. Occorre però sottolineare - continua - che il Programma comprende esclusivamente i lavori d'importo superiore ai 130mila euro, pertanto, come ho precisato anche nel mio intervento in Consiglio Comunale, i lavori ordinari di manutenzione, ad esempio delle strade - conclude l'Assessore - saranno regolarmente svolti, anche se non espressamente previsti nel Programma, così come abbiamo sempre fatto finora”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl