CALCIO: BRACCIANO (RM), CON 'TIRRENO E|SPORT' IN ARRIVO 7 GIORNI DI GRANDE CALCIO

12/ago/2009 13.28.24 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Presentata ieri a Bracciano la prima edizione del Trofeo Primavera diretto dall'ex calciatore della Nazionale, Gigi Di Biagio.

Sette giorni di grande calcio con 200 calciatori under 21 e mille atleti dilettanti di 9 fra le squadre più importanti del panorama calcistico italiano: Palermo, Roma, Lazio, Cisco Roma, Fiorentina, Juventus, Napoli e Sampdoria. Questo e molto altro è 'Tirreno e|sport': il trofeo internazionale di calcio Primavera diretto dall'ex calciatore della Nazionale, Gigi Di Biagio, e patrocinato dalla Regione Lazio e dalla Provincia di Roma. Il torneo si terrà dal 16 al 23 agosto nei comuni di Bracciano, Manziana, Santa Marinella e Civitavecchia ed è stato presentato ieri all'Archivio Storico di Bracciano.

“Tirreno e|sport' - ha spiegato Massimiliano Suglia, Direttore responsabile del torneo - è una manifestazione che, tra eventi sportivi e appuntamenti collaterali, punta a coniugare Sport e Turismo. Un binomio che vuole essere il volano per promuovere le bellezze e le attrattive del Tirreno e della Tuscia Romana, favorendo lo sviluppo del comparto turistico e trasformando questa zona nel 'Distretto dello Sport'. Il progetto - ha infatti chiarito Suglia - già dal prossimo anno vuole aprirsi ad altre discipline sportive praticate nel nostro territorio, così da allungarne la durata (puntando ad avere eventi da maggio ad agosto) e aumentarne la visibilità”.

'Tirreno e|sport' è quindi una scommessa che, riprendendo idealmente le fila del prestigioso torneo degli anni Ottanta 'Perla del Tirreno', ha già riscosso un ampio consenso, come ha raccontato Gigi Di Biagio che ha curato personalmente l'ingaggio delle squadre e sta seguendo passo passo i lavori di sistemazione degli impianti sportivi in cui si disputeranno le gare. “Siamo riusciti a raccogliere una rosa di squadre prestigiosissima e molte altre società non sono state inserite solo per ragioni di ordine organizzativo, mentre altre ancora, sia italiane che estere, ci stanno contattando perché avrebbero voluto far parte di questa avventura”, ha raccontato l'ex giocatore della Nazionale, che ha aggiunto: “Insomma, ci sono già tutti i requisiti affinché questo appuntamento possa crescere sempre di più in qualità e quantità, diventando un 'classico' del calcio giovanile estivo”.

Ricco il calendario di incontri che vedrà le squadre confrontarsi in tre gironi per poi approdare alla fase finale. E sui campi di Bracciano e Manziana si preannunciano sfide 'calde' come Inter-Juventus e Roma-Inter; Lazio-Sampdoria e Cisco-Palermo. Gli incontri saranno trasmessi in diretta da Rai Sport, mentre ogni giorno ci sarà una trasmissione tv ('Buongiorno Tirreno') che andrà in onda sul canale satellitare 905 e in altre 21 emittenti locali, in cui non solo si commenteranno le partite ma si illustreranno anche le più belle attrattive dei diversi Comuni. Ma ci sarà spazio anche per la mondanità e il divertimento: il 16 agosto, infatti, ci sarà una serata-evento alla discoteca 'Bianco Paradiso' di Civitavecchia; mentre il 19 agosto si terrà una cena di gala con premiazione a Manziana, presso 'Villa Clodia'.

Il progetto è stato ampiamente sostenuto dalle Amministrazioni comunali interessate che hanno lavorato insieme facendo sistema, come hanno spiegato l'Assessore alle Politiche Culturali del Comune di Bracciano, Gianpiero Nardelli, e il Consigliere delegato al Turismo, Rinaldo Borzetti: “Sport, Turismo e Cultura sono tre elementi essenziali che, insieme, possono offrire concrete opportunità di sviluppo turistico ed economico per il nostro territorio, facendolo crescere sotto il profilo della ricettività e dell'offerta turistica. Pertanto - hanno concluso - ringraziamo gli organizzatori, la Regione Lazio e la Provincia di Roma, perché 'Tirreno e|sport' è un'iniziativa importante che va proprio in questa direzione”.

Sentiti ringraziamenti alla Regione Lazio, all'Assessore Mancini, e a tutti gli organizzatori anche da parte del Sindaco di Manziana Lucia Dutto, per la grande opportunità che 'Tirreno e|sport' rappresenta per il paese. “Sostenere la realizzazione di questo evento è stata davvero un'intuizione geniale da parte delle Istituzioni - ha tenuto a sottolineare il Sindaco Dutto - soprattutto perché il calcio è uno sport che, unendo persone di tutte le età al livello nazionale ed internazionale, rappresenta un veicolo privilegiato per fornire la giusta visibilità al nostro territorio, ricco di grandi ricchezze in termini naturalistici, storici e culturali.”

Il costo biglietto per le partite è di 5 euro. Ingresso gratuito per i ragazzi fino a 16 anni, giornalisti (con esibizione del tesserino dell'Ordine) e procuratori sportivi. Per maggiori informazioni è possibile visitare il sito Internet www.tirrenoesport.com o chiamare i numeri: 06.7141402 - 06.76967941.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl