GIOVANI: BRACCIANO (RM), FINO AL 7 DICEMBRE DOMANDE PER BORSE DI STUDIO&LAVORO

30/nov/2009 12.14.20 Ufficio Stampa Comune di Bracciano Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

L’Amministrazione mette a disposizione dei giovani del territorio 10 incarichi annuali da 4.800 euro ciascuno.

Ultimi giorni per poter presentare la domanda di assegnazione di una delle 10 borse di studio e di lavoro istitute dall’Amministrazione comunale di Bracciano, in provincia di Roma. Scadranno infatti martedì 7 dicembre (alle ore 13), i termini per la presentazione delle istanze Ogni borsa di studio e lavoro ha la durata di un anno e un valore di 4.800 euro ciascuna Le borse sono destinate ai neo-diplomati di scuola media superiore residenti a Bracciano che abbiano riportato le migliori valutazioni nell’esame finale di merito negli ultimi sei anni scolastici (dall’anno scolastico 2003/2004 all’anno scolastico 2008/2009). Nel dettaglio, le borse saranno così suddivise: 2 borse, riservate a candidati in possesso del diploma di Geometra; 2 riservate a candidati in possesso del diploma di Ragioniere e Perito Commerciale; 6 riservate a candidati in possesso di un diploma qualsiasi di Scuola Media Superiore della durata di cinque anni. A parità di valutazione, avrà precedenza il candidato più giovane di età.

Le domande per partecipare alla selezione dovranno essere presentate in carta semplice all’ufficio protocollo del Comune entro le ore 13 del 7 dicembre, allegando alla domanda (il cui modulo è disponibile presso il servizio Gestione risorse umane e nella sezione ‘Avvisi e Bandi’ del sito www.comune.bracciano.rm.it) copia autenticata in carta libera del Diploma di Scuola Media Superiore (o autocertificazione) e dichiarazione sostitutiva, sotto forma di autocertificazione, attestante la propria residenza anagrafica.

Saranno esclusi dalla graduatoria coloro che presenteranno un diploma o altro titolo di studio di durata inferiore a cinque anni e quanti abbiano già avuto la concessione di una borsa di studio e di lavoro da parte del Comune, per la durata complessiva di dodici mesi. Al contrario, coloro che, pur essendo stati assegnatari di una borsa di studio per neo diplomati negli anni precedenti, non avessero completato il periodo massimo di un anno, possono inoltrare richiesta di inserimento in graduatoria per il periodo rimanente.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl