Aiuta gli animali colpiti dal terremoto di L'Aquila anche a Natale

Aiuta gli animali colpiti dal terremoto di L'Aquila anche a Natale Anche a Natale aiuta gli animali colpiti dal terremoto di L'Aquila.

09/dic/2009 23.02.54 Lega Nazionale per la Difesa del Cane Sez. AQ Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Anche a Natale aiuta gli animali colpiti dal terremoto di L'Aquila.

L’Aquila, 9 dic. - Anche per le Feste 2009, la Sezione di L’Aquila della Lega Nazionale per la Difesa del Cane ha deciso di realizzare le iniziative per Natale: sarà possibile aiutare concretamente il Rifugio dell’Associazione ed i suoi 400 ospiti con la coda, ma anche le molteplici attività dei volontari sul territorio.

Con una piccola offerta, oltre ai gadget disponibili tutto l’anno (visibili nella sezione dedicata del nostro sito) sarà possibile ricevere il Calendario 2010, il delizioso PanettonBau e gli speciali biglietti di auguri.

I gadget sono disponibili al nostro Rifugio di Paganica, presso i volontari dell’Associazione, oppure in alcuni punti vendita che generosamente, come ogni anno, hanno messo a disposizione gratuitamente uno spazio per noi.

Quest’anno troverete i gadget di Natale qui:

* F.lli Rossi – Via Ponte Rasarolo – L’Aquila - tel.: 0862.200618;
* Libreria Colacchi - c/o Centro Commerciale “Amiternum”, S.s. 80 – L’Aquila – tel.: 320.4090745 - 348.8132913;
* La Fabbrica di Cioccolato – Zona Industriale di Fossa – Poggio Picenze (AQ) – tel.: 0862.810022 – 340.5101458.

La Sezione di L’Aquila della Lega Nazionale per la Difesa del Cane, nata nel 1991, è da sempre attiva per tutte le problematiche relative al randagismo canino e felino: dal 1999 gestisce – in convenzione con il Comune di L’Aquila – l’unico rifugio per cani abbandonati dell’aquilano, collaborando costantemente con le istituzioni, con il Servizio Veterinario della Asl e con le associazioni riconosciute.

Dopo il sisma del 6 Aprile, la Lega del Cane di L’Aquila ha immediatamente messo a disposizione i propri spazi all’interno del Rifugio per poter accogliere i cani presenti presso il Canile Sanitario della Asl e per permettere al Servizio Veterinario di soccorrere i numerosi animali (smarriti o feriti) che in quelle ore stavano arrivando. L’Associazione ha, inoltre, distribuito un enorme quantitativo di cibo (secco e umido) – ma anche lettiere per gatti, guinzagli, collari, ciotole, cucce, coperte etc. – ai cittadini con animali al seguito ed ai numerosi volontari che accudivano ed accudiscono randagi in città e zone limitrofe.

Tutte le donazioni distribuite sono state registrate con un apposito modulo, al fine di evitare – in un momento così difficile – sparizioni o speculazioni.

Anche dopo il sisma i volontari della Lega del Cane hanno continuato ad accudire i numerosi cani e gatti randagi nelle zone rosse e non di L’Aquila e frazioni, occupandosi anche di sterilizzare gli animali.

L’Associazione, infatti, da sempre si adopera con tutti i propri mezzi e forze per combattere la piaga del randagismo – molto presente nella provincia di L’Aquila – attraverso gli unici strumenti concreti: sterilizzazione, anagrafe canina e adozione responsabile.

Anche dopo il sisma, infatti, la Lega del Cane ha deciso di mantenere la propria linea in merito all’affido dei propri animali, scegliendo sempre privati, associazioni o strutture referenziate e non dando in adozione cani e gatti al primo venuto solo per fare spazio o numero.

Questo ha permesso di trovare buone famiglie a molti animali accuditi, prima e dopo il sisma, dall’Associazione ed ha reso possibile un vero e proprio “ricambio” nel Rifugio gestito dalla stessa.

Le attività della Lega del Cane, all’interno del Rifugio e sul territorio, sono rese possibili anche grazie alle donazioni che soci, simpatizzanti e sostenitori effettuano; le persone interessate al sostegno degli animali randagi e abbandonati del territorio di L’Aquila possono utilizzare questi riferimenti per aiutarci in modo concreto: conto corrente postale n° 14046676 intestato a Lega Nazionale per la Difesa del Cane Sez. L'Aquila [per i versamenti]; conto Banco Posta IT 61 O 07601 03600 000014046676 - intestato a Lega Nazionale per la Difesa del Cane Sez. L'Aquila [per i bonifici]; Paypal: info@cuccefelici.com
(con Mastercard, Visa, Visa Electron, Carta Aura, PostePay).

Invitiamo le persone interessate a conoscere il nostro lavoro, a visitare il Rifugio di Paganica gestito dai volontari della Lega del Cane, aperto dal lunedì alla domenica dalle 10.00 alle 12.00.

Per qualsiasi informazione o segnalazione, la nostra segreteria è a vostra disposizione: 329.9064859 – info@cuccefelici.com
www.cuccefelici.com.
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl