Comunicato Lucia Cavallo - Smentisco di aver mai scritto o inviato il messaggio contenente delle falsit che sta girando in rete e INSERITO ARBITRARIAMENTE DA QUALCUNO su Amicicani.com il 21 GENNAIO ora 21.58 sul caso Tricase

26/gen/2010 09.41.10 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Smentisco di aver mai scritto o inviato il messaggio contenente delle falsità che sta girando in rete e INSERITO ARBITRARIAMENTE DA QUALCUNO su Amicicani.com il 21 GENNAIO ora 21.58.
Ho sempre agito e parlato da semplice volontaria insieme ad altri volontari per aiutare gli animali e denunciare ogni azione lesiva nei loro confronti. Non sono rappresentante di Oipa Lecce, non ho mai parlato a nome di Oipa Lecce, nè ho mai permesso ad alcuno di usare il mio nome e la mia dedizione alla causa animale per farsi pubblicità, nè per dare lustro e notorietà alla sua attività.Diffido chiunque abbia usato il mio nome a mia insaputa.
Esigo pertanto che venga immediatamente rimosso da qualsiasi sito o blog. Per tutelare la mia persona e il mio operato, dell\`accaduto è stata informata la Polizia Postale.

Rimane valido l\`appello a mobilitarsi,concretamente e non solo a parole.
Grazie infinite.

Lucia Cavallo


APPELLO INSERITO SU AMICICANI.COM IL! 21 GENNAIO ORE 21.58

Ciao,

e’ una volontaria di Lecce a chiedere aiuto disperatamente.

L\`urgenza e\` per il canile (lager) di Tricase (Lecce), dove c\`e\` una terribile situazione:

400 cani malati, stipati, non nutriti e maltrattati.

Naturalmente lo schifoso proprietario non fa entrare volontari. Lucia e’ riuscita ad entrare e davanti a lei questo delinquente ha preso la pompa dell’acqua e l’ha indirizzata su cuccioli appena nati che sono annegati dentro al tubo di scarico.

C’e’ la possibilita’ di portare via un po’ di cani, questa mattina si possono fare adozioni ma, i cani li danno solo 1 o 2 a persona, per questo c’e’ urgentemente bisogno di piu’ persone possibili per farseli intestare e riuscire a tirarli fuori di li. Sono gia’ pronti vari stalli e i mezzi per trasportare i cani.

Le associazioni grosse stanno latitando e non aiutano Lucia e soprattutto non aiutano questi poveri cani.

A breve scatt! era’ il sequestro della struttura (i cani non si potranno piu’ prender e) e tra due settimane ci sara’ un servizio su Striscia

Si chiede aiuto ai volontari di zona per andare alla struttura insieme a Lucia per farsi intestare queste povere creature. Ormai il tempo stringe e pregherei, per non perdere tempo prezioso, di far contattare direttamente Lucia (probabilmente alcuni di voi la conoscono gia’)



Lucia Cavallo (oipa Lecce)

cavlucy@libero.it lucia cavallo 338/8831011



AIUTIAMO QUESTE POVERE ANIME!!!!!

Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl