Udine - Gatto preso a calci. Denunciato un trentottenne

Denunciato un trentottenne Una lite tra conviventi è costata una denuncia per maltrattamento di animali a carico del trentottenne R. D.V.B., di origine trevigiana ma domiciliato in Udine nell'abitazione della sua convivente.

26/gen/2010 17.34.03 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Una lite tra conviventi è costata una denuncia per maltrattamento di animali a carico del trentottenne R. D.V.B., di origine trevigiana ma domiciliato in Udine nell’abitazione della sua convivente.
All\`origine di tutto una lite tra i due, probabilmente alimentata dall’abuso di sostanze alcoliche, nel corso della quale l’uomo ha pensato di sfogare la propria ira sull’incolpevole gatto della donna, scaraventato con un calcio contro la parete.
Immediata la richiesta di aiuto della donna e il conseguente intervento della Volante e del medico veterinario di turno che ha prestato le necessarie cure al malcapitato micio.







Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl