Comunicato stampa congiunto - Orrore in Piemonte. Commissariamo le ASL inadempienti

11/apr/2010 18.32.39 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA CONGIUNTO

Associazioni

CHILIAMACISEGUA, RAPID DOGS RESCUE, ASSOCIAZIONE CANILI LAZIO Onlus, FRECCIA 45, LE MUSE, AMICICANI, A.P.D.A. Torino, RDR Milano, RDR Torino

Quanti animali dovranno ancora crepare, aspettando che ogni “figura” della filiera faccia il suo dovere ?

C’è qualcuno che ha coscienza in mezzo a Sindaci, Asl, Veterinari, Assessori, Presidenti, Governo, Magistrati, Gestori, Avvocati, Federazioni, Associazioni e Sindacati di qualsiasi categoria, buoni solo per protestare e non per provare vergogna ?

Tutti, in fila sono chiamati per nome, cognome e ruolo, a prendere provvedimenti perché gli autori, nessuno escluso, di questo ultimo scandalo, accaduto in Piemonte, a Viguzzolo, in provincia di Alessandria, sia punito come merita, in maniera esemplare.

Perché tutto ciò è inammissibile. Intollerabile. Subumano. Illegale. Irresponsabile. Incivile. Crudele.

E sono i nostri soldi ad avere f! oraggiato la morte e gli stenti di questi cani.

L’accaduto si manifesta ancora una volta sotto gli occhi delle Asl ... le fantomatiche Asl, che sembrano non esistere e che debbono rispondere per inefficienze e per atti di omissione di ufficio.

Ed i Sindaci ? Che per la legge 281/1991 sono i legittimi proprietari dei cani abitanti il loro territorio e per legge devono provvedere alla tutela del loro benessere ?

Basta.

Noi cittadini, noi Associazioni, noi volontari, chiediamo al Sottosegretario Martini, unica nostra voce e certezza, il commissariamento delle Asl inadempienti, un segnale forte, imperioso; per salvare i cani e non far morire la speranza.


La Padania in edicola l\`11 aprile 2010, svela e svergogna la complicità di chi ha permesso un orrore piemontese. La penna di Stefania Piazzo colpisce c! on un maglio, ma il muro di indifferenza e di ignavia delle Istituzion i è di un cemento che fatica a sbriciolarsi, amalgamato da granitica impudicizia.

11 aprile: Viaggio nell’Italia bestiale Ventiquattresima puntata

IL CONGO ABITA A VIGUZZOLO - Sotto gli occhi delle Asl. Nessuno MAI le punisce. E i veterinari ? E i Sindaci ?


Se vuoi sottoscrivere questo comunicato, clicca su questo link




I nomi dei responsabili:

Avolasca (Al), Sindaco Valter Raimondi

Bassignana (Al),Sindaco Rosalba Pellizzari

Berzano Di Tortona (Al), Sindaco Enrica Pavione

Brignano Frascata (Al), Sindaco Roberto Mandirola

Carbonara Scrivia (Al), Sindaco Flaviano Gnudi

Carezzano (Al), Sindaco Gianfranco Bellingeri

Casasco (Al), Sindaco Angelo Daglio

Castellania (Al), Sindaco Sergio Vallenzona

Castelnuovo Scrivia (Al), Sindaco Gianni! Tagliani

Cerreto Grue (Al),Sindaco Daniele Cella

Dernice (Al), Sindaco Carlo Buscaglia

Guazzora (Al),Sindaco Pierino Cereda

Momperone (Al),Sindaco Livio Delucchi

Montegioco (Al), Sindaco Agostino Repetto

Pecetto Di Valenza (Al), Sindaco Flavio Vittorio De Stefani

Pozzol Groppo (Al), Sindaco Luciano Barbieri

Sant’Agata Fossili (Al), Sindaco Giancarlo Calvi

Spineto Scrivia (Al), Sindaco Alessandro Canegallo

Valenza (Al), Sindaco Gianni Raselli

Volpeglino (Al), Sindaco Giuseppe Brivio

Borzonasca (Ge), Sindaco Giuseppino Maschio

Carasco (Ge), Sindaco Laura Remezzano

Casarza Ligure (Ge), Sindaco Claudio Muzio

Castiglione Chiavarese (Ge), Sindaco Giovanni Collorado

Chiavari (Ge), Sindaco Vittorio Agostino

Cicagna (Ge), Sindaco Marco Limoncini

Cogorno (Ge), Sindaco Enrica Sommariva

Favale Di Malvaro (Ge), Sind! aco Giovanni Boitano

Lavagna (Ge),Sindaco Giuliano Vaccarezza

Moneglia (Ge),Sindaco Claudio Magro

Ne (Ge),Sindaco Cesare Pesce

Neirone (Ge),Sindaco Angelo Peripimeno

Orero (Ge), Sindaco Fabio Arata

Rapallo (Ge),Sindaco Mentore Campodonico

Rezzoaglio (Ge),Sindaco Roberto Fontana

San Colombano Certenoli (Ge), Sindaco Luisa Chiesa

Santa Margherita Ligure (Ge), Sindaco Roberto De Marchi

Santo Stefano D’Aveto (Ge), Sindaco Giuseppe Maggiolo

Sestri Levante (Ge), Sindaco Andrea Lavarello

Zoagli (Ge), Sindaco Rita Nichel

Varese Ligure (Sp) Sindaco Michela Marcone

Viguzzolo (Al) Sindaco Luigi Butteri Rolandi

come si evince da questo link del sito istituzionale Regione Piemonte( altro Ente che se ne sbatte le tasche, degli animali)

http://www.arvetpiemonte.it/canili/dettaglio/422054

convenzionati con i Canili ”Animali Amici” e “Barbablù” di Grazia Colin

imprenditrice privata, una volta anche ! iscritta all’Enci, gestrice di canili pomposamente chiamate allevamenti,

Allevamento Barbablu’ di Colin Grazia

Animali Domestici Allevamento e Addestramento

1, Cascina Montecanino 15058 Viguzzolo (AL)

Tel. 0131898700

Animali Amici di Colin Grazia -

Allevamento e pensione cani.

1, Cascina Montecanino 15058 Viguzzolo (AL)

Fonti:

www.radiopnr.it/news.php?id_news=3993

VIGUZZOLO – Chiuso canile a Viguzzolo

22 marzo 2010 – Un’ordinanza comunale intima la chiusura a due canili dopo il sopralluogo Asl per carenze igieniche. Il Sindaco Luigi Butteri Rolandi ha provveduto a rendere esecutive con un’ordinanza le indicazioni dei sanitari che avevano verificato gravi irregolarità presso le strutture operanti in paese, in strada Montecanino, l”una adiacente all’altra e della medesima proprietà. Circa 150 cani sono ospitati presso le strutture “Animali Amici” e “Barbablù”, che fanno rif! erimento a una proprietaria residente in provincia ad Imperia, Grazia Colin. I due canili svolgono funzioni complementari, una più prossima agli aspetti sanitari e al rifugio, la seconda come allevamento e pensione.

http://www.giornal.it/

GIORNAL – 24 marzo 2010 – 150 cani rinchiusi nella sporcizia

Alessandria – Questa mattina i Carabinieri del NAS di Alessandria sono nuovamente ai canili di Viguzzolo, visitati alcuni giorni fa, per controllare che siano iniziati i lavori di adeguamento richiesti. I militari avevano già segnalato che i canili “Animali Amici” e “Barbablù” (di fatto la stessa struttura) non avevano le condizioni igienico sanitarie per ospitare 150 cani randagi per la troppa sporcizia tra le gabbie.

Le due strutture sono convenzionate con alcuni comuni del tortonese ed effettuano servizio di accalappiacani e di ricovero a fini adottivi. Pare che il Sindaco, vista la situazione, abbia revocato l’autorizzazione sanitaria al canile. “Ringraziamo il comandante dei Carabinieri dei NAS di Alessandri! a, il capitano Renato Giraudo, per il tempestivo intervento e i veterinari ASL Giuseppe Gamaleri e Angelo Seghesio che hanno contribuito a far luce sulla grave situazione in cui versavano le strutture”, ha detto Silvia Berni responsabile LAV di Alessandria “Rimane però l’amarezza delle sofferenze che, anche a causa delle pessime condizioni igieniche, i cani hanno dovuto subire prima di questo intervento”.

La LAV di Alessandria aveva chiesto l’intervento dei veterinari ASL e dei Carabinieri, in seguito alle numerose segnalazioni che riportavano le cattive condizioni dei cani.

http://www.difendiamoli.it/appelli/Canili_e_pensioni_per_animali_in_Italia/Piemonte.html




Chiliamacisegua
www.chiliamacisegua.org

Rapid Dogs Rescue Milano e Torino
www.nuke.rapiddogsrescue.com

Associazione Canili Lazio Onlus
www.associazionecanililazio.it

Freccia 45
www.freccia45.org

Associazione le Muse
! www.associazionelemuse.com

AmiciCani
www.amicicani.com
A.P.D.A Torino
www.apda.it















Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl