Rieti Col mutuo concesso dal Viminale mi ci faccio il canile con s..vista!

15/apr/2010 13.00.02 Chiliamacisegua Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
http://www.chiliamacisegua.org/2010/04/15/col-mutuo-concesso-dal-viminale-mi-ci-faccio-il-canile-con-s-vista/
 

Col mutuo concesso dal Viminale mi ci faccio il canile con  s..vista!

Si la svista degli organi di controllo!

Bene, in sunto la Padania 15 aprile 2010

Un reportage di Stefania piazzo preciso nella ricostruzione dei fatti di Rieti al millimetro.

Con le misure dell’aumma aumma, il vestito dell’inciucio, calza a pennello. Non fa una piega.

Asta farlocca, delibere farlocche, canile farlocco.

La 5° Comunità montana di Rieti ottiene il mutuo dalla Cassa depositi e prestiti con fondi del Ministero dell'Interno, poi dirotta i soldi per acquistare il canile di Rieti della Tecnovett.

La Tecnovett, che non riesce a stare senza il suo canile, si tutela, proponendo alla 5 Comunità montana di Rieti tre modalità di compravendita, ( il gioco delle tre tavolette, fatto apposta per i gonzi che ci cascano come mosche sullo sterco), con clausole ad hoc, per “riprenderselo” in gestione per 10 anni, con personale fornito dall’Ente stesso.

Il gioco dell’oca da queste parti, gli fa un baffo alla allegra compagnia.

L’iter dei furbetti prevede in successione, l’emissione di una delibera da parte della 5 Comunità montana che approva  la brillante idea di comperare a Bordi  il canile.

In scena come ultimo atto, il Bando d’Asta che il 16 aprile pone in affitto lo stesso canile, non ancora acquistato dall’Ente.

Ma il canile appare e scompare? L’importante è venderlo riacquistarlo affittarlo, insomma spremerlo mettendosi in tasca i soldi nostri.

Tortuoso da comprendere, meglio leggere l’articolo di Stefania.

Chi vincerà?

L’impudicizia è tanta, ma questa volta il diavolo ha fatto la pentola senza coperchio.

Così la… ribollita ha debordato su La Padania.

Ehi, lettori, destinatari di questa missiva via email, tra voi c’è qualcuno che leggendo, ha un sussulto, intravedendo in questa inchiesta giornalistica di Stefania Piazzo, una notizia di reato, offerta sul piatto d'argento alle Procure e ai Ministeri degli Interni e della  Salute?

Cosa dobbiamo fare di più e ancora, noi, noi, appartenenti al popolo bue?

Attaccare i manifesti sulla Torre Eiffel?

 

Chiliamacisegua

www.chiliamacisegua.org

 

 

 

Viaggio nell’italia bestiale venticinquesima puntata

Rieti, Milano, Molise E Umbria - i Bordi dell’impero / 3

Vi  vendo il canile Tecnovett poi me lo ridate in affitto? Decide il bando d’asta

 

La 5° Comunità Montana del reatino ottiene dalla cassa depositi e prestiti 678mila euro per un centro servizi, attingendo a fondi previsti dal Viminale. Poi chiede di poter investire i soldi in altro senza dire che cosa. Poi infila una delibera dietro l’altra magnificando la struttura di Leonardo Bordi a Rieti

E Bordi scrive proponendo tre modalità di compravendita, con clausole per “riprenderselo” in gestione per 10 anni, con personale fornito dall’ente non per concorso ma ad personam. Segue una delibera in cui si approva di comperargli il canile. Ultimo atto l’asta il 16 aprile per l’affitto del canile non ancora acquistato

 

 

http://www.chiliamacisegua.org/2010/03/18/rieti-urgentissimo-si-sta-sprecando-loccasione-per-avere-il-primo-degno-canile/

RIETI URGENTISSIMO: SI STA SPRECANDO L’OCCASIONE PER AVERE IL PRIMO DEGNO CANILE?

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl