Spagna - Progetto perreras: aiuto per adozioni e stalli

Spagna - Progetto perreras: aiuto per adozioni e stalli Scrivo per chiederVi aiuto per il nostro prossimo viaggio a Valencia!

30/apr/2010 13.41.31 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Scrivo per chiederVi aiuto per il nostro prossimo viaggio a Valencia!
Dopo i primi 2 viaggi, uno ad agosto e l’ultimo a gennaio siamo finalmente pronti per ripartire e salvare alcuni dei tanti cani che rischiano continuamente di essere uccisi all’interno delle Perreras.

Le date del viaggio saranno dal 2 al 6 giugno.

E’ da gennaio che stiamo raccogliendo fondi e ad oggi con la somma raggiunta potremo portare via circa 40 cani dall’inferno della Spagna.

Ho, come sempre, bisogno pero’ del vostro aiuto per trovare stalli e/o adozioni!

Purtroppo se non troveremo per loro una sistemazione temporanea (stallo o canile) o definitiva con un’adozione non potremo partire.

A Parma, dove viviamo, ci sono pensioni che fanno dei buoni prezzi ma non possiamo permetterci di impegnare troppi fondi in questa spesa. 40 cani ci verrebbero a costare un’esagerazione.

Marga, la volontaria di Valencia che ci aiutera’, non mi ha ancora fatto av! ere le foto dei piccoli a rischio soppressione.

Purtroppo per lei non e’ semplice entrare nelle perreras e fare foto.

Se nel contempo qualcuno volesse comunque darmi indicazioni sul tipo di cane (sesso, taglia ecc….) posso trasmettere a Marga i dati e verificare se tra i cani a rischio soppressione c’e’ qualcuno che si avvicina alle caratteristiche fornite.

Vi daro’ aggiornamenti non appena ci saranno sviluppi (mi auguro positivi).

Vi ricordo che il progetto e’ consultabile sul sito www.enpaparma.it

Grazie di cuore a tutti.

Alessia (347-3084030)

Mail : a.dibenedetto@chiesigroup.com









Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl