Molise: Promesse di un Marinaio che fa il Sindaco

Molise: Promesse di un Marinaio che fa il Sindaco Molise: Promesse di un Marinaio che fa il Sindaco Solo link per ricordare.

Allegati

23/giu/2010 16.49.08 Chiliamacisegua Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 


Molise: Promesse di un Marinaio che fa il Sindaco
 

Solo link per ricordare. Ogni parola sarebbe sprecata.

Chiliamacisegua

www.chiliamacisegua.org

 

IERI

http://chiliamacisegua.wordpress.com/2009/11/30/molise-morte-annunciata-al-santo-stefano/

MOLISE MORTE ANNUNCIATA AL  SANTO STEFANO

 

http://www.chiliamacisegua.org/2009/05/24/pensiamo-a-loro-ai-sopravvissuti/

PENSIAMO A LORO, AI SOPRAVVISSUTI DI RIPALIMOSANI

 


http://www.chiliamacisegua.org/2009/09/08/molise-alla-attenzione-fino-ad-ora-a-dire-il-vero-molto-scarsa-e-deficitaria/

ALLA ATTENZIONE FINO AD ORA, A DIRE IL VERO MOLTO SCARSA E DEFICITARIA DEL MOLISE

 

 

OGGI

http://www.primapaginamolise.com/detail.php?news_ID=32353&goback_link=index.php

 Campobasso - Cronaca

Di Bartolomeo nel mirino degli animalisti

http://www.primapaginamolise.com/backoffice_website/data/2/f3ccdd27d2000e3f9255a7e3e2c48800_1760273782.jpg

Gli animalisti di nuovo alla carica. Non solo l'ex sindaco Di Fabio, pare che anche l'attuale primo cittadino non sia riuscito a soddisfare le richieste degli animalisti di Campobasso.
"Noi animalisti ,nonchè cittadini, abbiamo per anni osservato i vari personaggi di questo comune e ne abbiamo avuto l'impressione che detto luogo, altro non è che un palcoscenico ,dove vi è un funzionario che , inspiegabilmente, fa da regista ,oscurando, il potere decisionale di chi dovrebbe, essendo stato eletto, dovrebbe lavorare con leggi alla mano a favore della comunità tutta.
A distanza di un anno, però, gli animalisti e tutti quelli che aspettavano il cambiamento di situazione incancrenite, delusi dalla condotta del sindaco , devono fare il "mea culpa" e ritenersi degli stupidi perchè tutti hanno creduto nella saggezza di un uomo politico, nella sua onestà mentale e nella sua critica logica .
Ci rendiamo conto che nonostante il suo il programma, il copione è diventato ripetitivo: regista, primo attore e comparse sono sempre le stesse. Personaggi che boicottando le leggi, non hanno fatto altro che danneggiare gli animali sperperando molto, ma molto denaro pubblico, l'ambiente e altro sociale
A distanza di un anno, lo stesso "Comune Denominatore che comanda i Vigili e, del Randagismo fa il bello e il brutto tempo, è ancora li, nonostante tante promesse da parte del nostro Sindaco.
Mi viene in mente una frase di Kruscev che non fa una piega , diceva:" Gli uomini politici sono uguali dappertutto. Promettono di costruire un ponte anche dove non c'è un fiume" .........e di promesse il nostro " Big Gino" ne ha fatte tante!
I cani chiusi nel canile continuano a vivere nella sporcizia e in mezzo a gente senza scrupoli. Su strada ci sono sparizioni misteriose sia dei cani liberi e sia di quelli padronali, le tasche degli umani si riempiono, mentre, le ciotole dei cani si svuotano.
E la storia si ripete .In questa città ,il presente non guarda avanti, ma ritorna nel passato! E fintanto che i fili continuerà a manovrarli lo stesso regista e attore che ha dominato nelle passate amministrazioni , non vedremo nulla di nuovo ....e come diceva Massimo Troisi..........." per il futuro.....non ci resta che piangere".
Ci duole scoprire che il nostro " caro amato Sindaco, uomo politico di vecchio stampo", ossia uomo di cultura ma dei tempi ormai andati, non ha per niente a cuore la sorte dei cani e che per quanto voglia scaricarseli di dosso,non ha afferrato bene le leggi che dicono che è sempre lui è il Tutore e che la sua città , agli occhi del mondo ,viene giudicata anche per come considera il Randagio.
 
Ci dispiace che non abbia ancora fatto nulla di concreto per loro, nonostante, sia a conoscenza del business che gira a danno dei suoi cani; nonostante sappia che Cb è ritenuta, la fogna d'Italia per questo problema e che persino le relazioni scritte dal Ministero della Sanità parlino di lager e maltrattamento ai cani e tacciano la sua Amministrazione di latitanza e inciviltà.
I cani non vi chiedono soldi Sindaco Di Bartolomeo! vi suggeriscono solo di vigilare su quello che spendete per loro e di fare una volta per tutte una pulizia di fondo, estirpando quella gramigna che sta attanagliando loro, e, nel contempo violentando anche la sua intelligenza , la sua persona, le sue promesse"

 Sindaco di Campobasso

Luigi di Bartolomeo

 

NOTA DI CHILIAMACISEGUA

CI STANNO A PENSARE, A COME RISOLVERE IL PROBLEMA RANDAGISMO DAL 2005

http://lists.peacelink.it/animali/2005/09/msg00246.html

RANDAGISMO: COMUNE CAMPOBASSO APPROVA MOZIONE MINORANZE
27 set 05

Ora dovrà essere attuata.

 

2008

Aggiornamenti sulla visita che il Sottosegretario ha compiuto ieri in Molise

Telemolise

http://telemolise.com/view.php?idfilmato=56766040419122008145843&tipo=tg

CANILE-LAGER, MARTINI: "E' UNA VERGOGNA"

 

PrimaPaginaMolise

http://www.primapaginamolise.it/detail.php?news_ID=13972&goback_link=index.php

RANDAGISMO. L’ON. MARTINI: IL MOLISE GIUNGA A UNA SOLUZIONE

 

http://www.primapaginamolise.com/detail.php?news_ID=12075

«VIETATO DARE CIBO AI CANI RANDAGI» CAMPOBASSO, BUFERA SUL SINDACO

 

2009

http://www.chiliamacisegua.org/tag/relazione-sul-randagismo-cause-e-azioni-messe-in-campo-per-contrastare-il-fenomeno-a-campobasso/

RELAZIONE SUL RANDAGISMO: CAUSE E AZIONI MESSE IN CAMPO PER CONTRASTARE IL FENOMENO

 

 

A

urp@comune.campobasso.it;

tutela.animale@sanita.it;

info@lacoscienzadeglianimali.it;

brambilla_m@camera.it;

stampa.turismo@governo.it;

segreteria.turismo@governo.it;

martini_f@camera.it;

redazione@primapaginamolise.it;


 

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl