Aridaje!

Allegati

24/lug/2010 19.30.13 Chiliamacisegua Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Visualizza come presentazione Visualizza come presentazione Salva tutte le foto Salva tutte le foto Salvare tutte le foto contemporaneamente? Informazioni
Le immagini rimangono disponibili in linea per 30 giorni
 

Il randagio calabrese

A ridaje!

Ma si puýÿ ogni due per tre, rifare lo stesso marchiano errore? Sbagliare ýÿ umano ma perseverare ýÿ alieno.

Non si parlano i Sindaci o i facenti le veci (male), tra di loro? Non leggono i giornali? Non si informano?

Chiliamacisegua chiede, per questi sindachetti ed affini, rimandati a ottobre,  uno stage (non retribuito) estivo, full immersion ed un esame di....riparazione, bocciati o promossi, sulla conoscenza

dei doveri di chi amministra la res publica.

E una multa che vada da un minimo di mille euro ad un massimo di tremila  euro per i sindachetti ed affini che non superano l'esame, da devolvere alle volontarie/ associazione animaliste del

territorio.

 

Lettera

Caro Commissario prefettizio del Comune di Petrizzi (CZ), D.ssa Teresa Guerrieri,

non le bastano gli esiti, negativi, delle altre ordinanze affamarandagi emesse da suoi colleghi altrettanto bizzarri, impugnate e considerate illegittime dal Tar e dunque revocate?

Non sprechi il suo tempo e i nostri soldi, ma lo impieghi meglio, a curare i suoi cani, pena la possibilitýÿ di denuncia per omissione di atti di ufficio e di risarcimento danni causati da bestie affamate e rese rabbiose dagli stenti.

E' il Comune che paga, lo sapeva?

Chiliamacisegua

www.chiliamacisegua.org

 

I fatti

http://www.gazzettadelsud.it/NotiziaArchivio.aspx?art=101261&Edizione=9&A=20100723

Catanzaro (23/07/2010)  

Vietato dare cibo ai cani randagi 

di Salvatore Giuseppe Alessio

Petrizzi

Divieto di dare cibo ai cani randagi che stazionano lungo le strade pubbliche con multe salate per i trasgressori. ýÿ quanto stabilisce l'ordinanza emessa dalla dott.ssa Teresa Guerrieri, nella veste di Commissario prefettizio del Comune di Petrizzi. Il dispositivo del provvedimento prevede una sanzione pecuniaria che va da un minimo di cento ad un massimo di seicento euro.

Il Commissario prefettizio, ha inteso bloccare il randagismo, regolamentandone il fenomeno sul nascere, richiamando ýÿla pubblica attenzione - si legge nel dispositivo - sul doveroso rispetto di alcune regole di condotta volte a tutelare l'ambiente ed a garantire la pacifica convivenza; a seguito delle reiterate segnalazioni e lamentele pervenute in materia di cani randagi con conseguenti rischi per la salute dei cittadini, con particolare riferimento alle fasce piýÿ esposte, quali i bambiniýÿ.

A tale proposito, infatti, si ýÿ programmato l'intervento di accalappiamento dei cani randagi. Purtroppo, vi ýÿ da rilevare, nostro malgrado, che il rispetto dell'ambiente, oramai, si ýÿ assopito, se non del tutto venuto meno. A farne le spese sono i beni pubblici devastati dalla mano di qualche vandalo. Per evitare che tali azioni possano degenerare in episodi piýÿ sgradevoli, ýÿ necessario prevenire e reprimere con misure adeguate tali atti.

 

Link

http://www.chiliamacisegua.org/2009/01/28/sospesa-lordinanza-affamarandagi/

Sospesa l'ordinanza affamarandagi di Campobasso

http://www.qzlife.it/service/cercatags.php?tag=Francesca+Martini&corto=1482&pag=4

Sospesa l'ordinanza affamarandagi di Monte di Procida

http://www.newnotizie.it/2010/02/13/franceca-martini-al-sindaco-di-monte-di-procida-si-vergogni/

Francesca Martini al Sindaco di Monte di Procida: "Si vergogni!"

http://www.chiliamacisegua.org/2009/06/22/

Animali: Martini, via multa a donna che ha nutrito randagio

http://www.plentedamaggiulli.it/Articoli/Cani-randagi-danni-responsabilita-comuni-asl-dott%20giuseppe-nuzzo.html

Responsabilitýÿ per danni cagionati da animali randagi

http://www.altalex.com/index.php?idnot=6914

La Pubblica amministrazione risponde dei danni provocati da cani randagi

 

 

A

gabinetto.sindaco@comunecatanzaro.it;

brambilla_m@camera.it;

martini_f@camera.it;

g.ferri@sanita.it;

r.marabelli@sanita.it;

tutela.animale@sanita.it;

info@lacoscienzadeglianimali.it;

stampaweb@lastampa.it;

redazione@giornaledicalabria.net;

redazione@catanzaroinforma.it;

cronacacatanzaro@gazzettadelsud.it;

redazione@centrocalabrianews.it;

info@comunepetrizzi.it;

presidente@provincia.catanzaro.it;

 

 

 

 

 

Scarica Windows Live Mail per creare messaggi con foto personalizzati
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl