Romania - Massacro e maltrattamenti di cani in Romania

Romania - Massacro e maltrattamenti di cani in Romania Di seguito una lettera/email di protesta che sta facendo il giro del mondo contro il massacro di cani in un rifugio di accoglienza in Romania.

13/ott/2010 12.51.33 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Di seguito una lettera/email di protesta che sta facendo il giro del mondo contro il massacro di cani in un rifugio di accoglienza in Romania. (Traduzione da Google Translator)

Signore e Signori,
sono molto deluso e turbato dalle notizie provenienti dalla Romania, la Contea di Prahova, circa il trattamento dei cani randagi… E\` incomprensibile come un veterinario che ha obbligo etico di non maltrattare gli animali, sia in grado di uccidere migliaia di cani a sangue freddo…
E\` orribile vedere in quali condizioni vivono i cani… vedere che gli animali sono lasciati morire di fame o mangiarsi l\`uno con l\`altro, nel fango, senza acqua, e soprattutto è disgustoso scoprire che le persone vengono pagate con degli stipendi per dare cura a questi animali, quando utilizzano i soldi per altri scopi... come può un essere umano con un cuore e coscienza rubare il cibo a un animale bisognoso?
Com\`è possibile che veterinari, che hanno studiato per aiutare gli animali! in condizioni di bisogno, diano loro da mangiare il pane ammuffito quando va bene??

Si chiede quindi di prendere tutte le misure necessarie per indagare, onestamente, e di far rispettare le leggi rumene a coloro che hanno commesso crimini contro gli animali, non ha fornito riparo, acqua e alimenti, come richiesto dalla legge, ha rubato il cibo dalla animali (nel rifugio e/o canile), indipendentemente dal ceto sociale, politico, ecc...
Si prega di consentire l\`accesso permanente a tutti i rifugi comunali a tutte le associazioni di tutela degli animali.
Mi auguro che la Romania decida una volta per tutte di attuare non solo le proprie leggi, ma anche i trattati e convenzioni internazionali che sono stati firmati, rettificati ed entrati in vigore.
Spero e prego che il signor Vlad Catalin e il signor Mircea Chiritescu NON si ricendichino contro poveri cani nel rifugio della città di Ploiesti... a quanto pare il signor Chiritescu prese un cane randagio; i! l giorno dopo la notizia riguardo la mancanza di sfamare gli animali a pparso su un giornale, egli avrebbe ucciso il cane.
Di seguito alcuni link di articoli sul caso:
- http://www.observatorulph.ro/latest-news/eveniment/exclusiv-presedintele-colegiului-medicilor-veterinari-prahova-elena-herescu-acuzat-ca-a-ucis-ilegal-aproape-5-000-de-caini-galerie-video/
- http://www.observatorulph.ro/latest-news/eveniment/exclusiv-primarii-prahoveni-partasi-la-uciderea-a-5-000-de-caini-fara-stapani-25-de-euro-pentru-fiecare-maidanez-omorat-la-adapostul-de-la-boldesti-foto/
- http://www.realitatea.net/furau-mancarea-cainilor-de-la-adapostul-de-animale-din-bucov-vezi-video_754688.html
- http://www.observatorulph.ro/latest-news/eveniment/trei-angajati-ai-adapostului-de-la-bucov-acuzati-ca-furau-din-mancarea-maidanezilor-video/
- http://www.observatorulph.ro/latest-news/eveniment/trei-angajati-ai-adapostului-de-la-bucov-acuzati-ca-furau-din-mancarea-maidanezilor-video
- http://www.observatorulph.ro/latest-news/eveniment/adapostul-de-l! a-bucov-abator-de-caini-interzis-accesul-politistilor-si-inspectorilor-dsv/
- http://www.telegrafuldeprahova.ro/ploiesti/administratie/6752-Pas-la-control-Politia-si-DSV-ul-consuma-benzina-degeaba/
- http://www.observatorulph.ro/latest-news/eveniment/adapostul-de-la-bucov-abator-de-caini-interzis-accesul-politistilor-si-inspectorilor-dsv/
- http://www.telegrafuldeprahova.ro/ploiesti/administratie/6025-Imagini-socante-de-la-adapostul-de-caini-maidanezii-sunt-condamnati-la-moarte-in-chinuri/












Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl