Avetrana - Sarah per sempre. Il sogno di avvicina

30/ott/2010 15.08.58 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Un senso concreto e collettivo la vita di Sarah l’ha avuto. Un significato sociale che va al di là degli affetti familiari e dei pochi amici.
La ragazza che camminava rasentando i muri, ascoltando musica, a volte chiusa in se stessa, evitando lo sguardo degli sconosciuti, amava molti i cani, anzi aveva la capacità di attrarli («Mamma è fredda con me - aveva scritto nel diario, - a volte litighiamo, ma una cosa ci accomuna, l’amore per i cani»).
Ogni giorno Concetta e Sarah gli portavano da mangiare. Di Saetta, si sa tutto.
Per giorni, dopo la scomparsa di Sarah, l’ha attesa vicino al cancello di casa Misseri. L’aveva seguita fino alla villetta rosa, partendo da vico Secondo Verdi, e lì è rimasto, abulico e rifiutando di mangiare. Ora si aggira nel quartiere.

La gente di via Deledda non vuole perderlo. È un cane randagio per modo di dire, potendo contare sull’adozione di tante famiglie. Anche Valentina, sorella di Sabrina, dice che Saetta deve restare vic! ino alla casa dei Misseri.

Ieri Concetta e il sindaco Mario De Marco hanno aperto un conto corrente alla Banca di credito cooperativo intestato all’associazione «Sarah per sempre».

Soci promotori, la famiglia Scazzi (Concetta, presidente provvisoria, il marito Giacomo e il figlio Claudio), con il patrocinio del Comune.

L’obiettivo è raccogliere fondi per far nascere un centro zoo antropologico, in pratica un centro di assistenza ai cani randagi e di diffusione della cultura di rispetto degli animali. «I soldi, se verrà accolto il nostro appello, devono essere utilizzati bene» ha detto Concetta.

Parole di impegno per il futuro da parte della mamma di Sarah, sul libro tragico di una storia da completare.


(Estrapolazione dell\`articolo di Tonio Tondo)




Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl