Napoli - Volevano mille euro per restituire cane a padrone, denunciati

Napoli - Volevano mille euro per restituire cane a padrone, denunciati Pretendevano mille euro per restituire al padrone Lula, esemplare di setter inglese che era scomparsa, dal mese di ottobre, dal cortile di casa.

08/gen/2011 18.45.05 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Pretendevano mille euro per restituire al padrone Lula, esemplare di setter inglese che era scomparsa, dal mese di ottobre, dal cortile di casa. I due, pero\`, fratelli cacciatori di 74 e 76 anni, a San Giuseppe Vesuviano (Napoli), sono stati denunciati in stato di liberta\` per tentata estorsione.

Sono stati i poliziotti di San Giuseppe Vesuviano a rintracciare la cagnolina nel terreno di proprieta\` di uno dei due cacciatori. Il proprietario di Lula si era dimostrato disposto a dare loro una ricompensa per il ritrovamento della sua cagnolina. Ma i cacciatori, consapevoli del valore della setter, hanno tentato l\`estorsione.

(foto di un Setter Inglese tratto dal sito http://www.elisabistocchi.org)





Altre notizie sul sito htt! p://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl