LA PADANIA 10 APRILE VIETATI IN LOMBARDIA GLI ALLEVAMENTI PER I LABORATORI

Si, stavolta si può accettare di parlare di vittoria!

04/set/2011 21.39.37 Chiliamacisegua Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Tutta da leggere La Padania del 10 aprile.

Che data storica!

Stefania Piazzo è ambasciatrice di notizia fenomenale.

Si, stavolta si può accettare di parlare di vittoria!

Della vita sulla morte!

Dell’amore sulla indifferenza!

Della dignità sulla nessuna identità dell’animale!

EUREKA!

Il lavoro di equipe, capitanato dal sottosegretario On Francesca Martini,(chapeau), sostenuto dalle volontarie e dalle Associazioni  che si battono da secoli per sconfiggere il medioevo e le sue barbare torture,  dalla stampa, poca,  anzi per dirla tutta , dalla sola La Padania che ha stanato chi dormiva, dando fiato all’orrore della vivisezione, si merita, questa volta,una corona d’alloro in testa!

Ed ora la strada maestra  aperta dalla regione Lombardia è tracciata!

Servono le mollichine  di Pollicino alle altre Regioni per trovare il capo e non la coda di questa strada?

Chilliamacisegua

www.chiliamacisegua.org

 

 

La Padania 10 aprile

 

clip_image002

 

 

 

 

Viaggio nell’Italia bestiale a cura di Stefania Piazzo

s.piazzo@lapadania.net

(80 - continua)

OTTANTESIMA PUNTATA

VIETATI GLI ALLEVAMENTI PER I LABORATORI

La Regione Lombardia apre la strada al cambiamento, frutto di un lavoro di squadra sul territorio e con la stampa

Il coraggioso progetto di legge lombardo

ARTICOLO 1

(Finalità)

1) La Regione Lombardia promuove la tutela degli animali, sostiene la riduzione del loro utilizzo a fini sperimentali e ad altri fini didattici e scientifici, mediante la diffusione di metodologie sperimentali moderne ed innovative che non facciano ricorso all’uso di animali.

2) Per l’attuazione di quanto disposto dal comma

1) la Regione Lombardia promuove e realizza appositi accordi con le Università, gli Istituti scientifici e di ricerca e con il Centro di Referenza Nazionale per il Benessere animale e di Centro di Referenza Nazionale per i substrati cellulari.

ARTICOLO 2

(Divieti)

1) Nel territorio della Regione Lombardia sono vietati l'allevamento e la detenzione a qualsiasi titolo di animali a fini di sperimentazione, ed è altresì vietato il loro utilizzo a scopo didattico su tutti gli animali, salvo i casi autorizzati dalla Regione nell’ambito di accordi di cui all’Art 1, comma 2).

Seguono l’articoli 3 (sanzioni), l’articolo 4 (norme di vigilanza), l’articolo 5 (norma finanziaria), l’articolo

6 (entrata in vigore).

La Regione apre la strada al cambiamento, frutto di un lavoro di squadra sul territorio e con la stampa

Quali altri enti in Italia vogliono raccogliere la stessa sfida e costruire una cordata per la civiltà?

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl