GEAPRESS �“ “Sono morti in cento, di fame, di sete, di malattie, di freddo;  cento cani  in un anno” così possiamo riassumere l’urlo di dolore trasmessoci con una e-mail, molto dettagliata nella descrizione del canile e delle inadempienze della amministrazione comunale.

La situazione è gravissima, almeno 150 cani in una struttura priva di acqua, di fogna, ma soprattutto priva di ripari, infatti  i cani  sono suddivisi in grandi gruppi all’interno di recinti scoperti.

Il canile sorge in una zona freddissima e molto ventilata; e l’inverno a Rionero è gelido e lungo.

Nella gestione del canile si sono avvicendate due diverse realtà, l’attuale proviene da Sant’Arcangelo.

Il Comune corrisponde al gestore una somma  tra i 5mila800 e 6mila euro mensili, ma  tra compenso al veterinario nominato dall’Amministrazione municipale, le retribuzioni dei lavoranti e la spesa dell’acqua, per i cani rimane ben poco, quindi a dieta forzata!

Ci sono stati casi di sbranamenti per un tozzo di pane.

Il Servizio veterinario della ASL vorrebbe trasferire i cani presso un’altra struttura, ma il Sindaco replica che “in zona non ci sono altri canili disposti ad accogliere i circa 200 animali sistemati nel nostro rifugio“.

Rifugio? Ma il Sindaco ha visto la struttura?

Il rifugio (!) era stato posto sotto  sequestro nel 2008 per mancanza di acqua e fognature. Da allora nessun lavoro è stato eseguito, ma continua a funzionare.
Il primo cittadino replica che “proprio per la mancanza di strutture idonee limitrofe” hanno “avuto l’autorizzazione dal Tribunale per tenere aperta la struttura”.

Poi aggiunge “stiamo procedendo alla sostituzione del gestore“.
La struttura detta “rifugio” è aperta da circa venti anni, venti anni senza acqua … è un bel record per una amministrazione comunale.
I randagi di Rionero, dunque, sono condannati al carcere duro, ma senza pane e senza acqua!
(GEAPRESS �“ Riproduzione vietata senza citare la fonte).

 

Sindaco Rionero In Vulture

clip_image002

Antonio Placido

 

A

sindaco@comune.rioneroinvulture.pz.it;

brambilla_m@camera.it;

martini_f@camera.it;

tutela.animale@sanita.it;

info@lacoscienzadeglianimali.it;

urp_presidenza@regione.basilicata.it;

gerardo.salvatore@regione.basilicata.it;

provinciapz@luedi.it;

filodiretto@ilquotidianodellacalabria.it;

redazione.potenza@gazzettamezzogiorno.it;

regione@luedi.it;

Ansa.potenza@ansanet.it;

ilquotidiano.pz@finedit.com;

info@bierredue.it;

redazione@lanuovadelsud.it;

tgrbasilicata@rai.it;

buongiornoregione.basilicata@rai.it;

controsenso@email.it;

nuovabas@tin.it;     

stampa.consiglio@regione.basilicata.it;

rba-roma@regione.basilicata.it;

redazione@antennasud.com;

redazione@lasiritide.it;

info@SassiLand.com;