Londra - 10 ore di tortura umana contro la sperimentazione animale

26/apr/2012 16.12.35 Associazione AmiciCani Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Performance d\`impatto contro la sperimentazione animale.

Un\`artista inglese di nome Jaqueline Trade, si è sottomessa per dieci ore ad alcuni dei principali esperimenti compiuti sugli animali nei laboratori di tutto il mondo. Tutto questo dietro ad una vetrina in una delle strade più famose di Londra.

Elettrodi in testa, liquidi irritanti negli occhi, iniezioni di sostanze tossiche, obbligo di inghiottire cibo, Jaqueline ha testato tutte queste pratiche sulla propria pelle.

Un tentativo per far capire alla gente quello che sono costretti a subire migliaia di animali ogni giorno, per testare quasi tutti i prodotti di consumo. Jaqueline si è messa nei loro panni facendo vedere le brutalità della sperimentazione animale, l\`unica differenza che alla fine di tutto lei è potuta tornare a casa, al contrario gli animali vengono semplicemente uccisi.

Queste torture sono condotte a individui che come noi hanno la capacità di sentire ed il natural! e diritto di vivere liberi, lontano da queste imposizioni.











Altre notizie sul sito http://www.amicicani.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl