Comunicato LAV. VIVISEZIONE, LAV REPLICA A UNIPRO: CORRETTO IL RAFFRONTO DEI DAI UE.

14/nov/2007 12.00.00 LAV - Ufficio Stampa nazionale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

Rif. Ansa 13 novembre 2007ore 18:29

“ANIMALI:UNIPRO, INDUSTRIA IMPEGNATA CONTRO SPERIMENTAZIONE”

 

 

VIVISEZIONE, LA LAVREPLICA A UNIPRO: CORRETTO IL RAFFRONTO DEI DATI UE, BENE IMPEGNO AD ELIMINARETEST SU ANIMALI PER COSMETICI. ANCHE IL GOVERNO MANTENGA LE PROMESSE.

 

Rispetto alla dichiarazione diUnipro che ritiene scorretto raffrontare i dati dell’Europa a 25 conquelli a 15, la LAV fa presente che i raffronti sono stati fatti sempre tra idati dei 15 vecchi Stati Membri. Relativamente al dato sui cosmetici inoltre,si sottolinea che il quinto Rapporto sui dati statistici UE relativiall’impiego di animali a fini sperimentali indica chiaramente chel’aumento dei test a fine cosmetico è dovuto in gran parte ad uno deivecchi Stati Membri.

 

La LAV registra favorevolmente ledichiarazioni di Unipro di impegno all’eliminazione della sperimentazioneanimale, soprattutto considerando questo intento una conquista rispetto alpassato in cui l’industria era chiusa ad ogni cambiamento verso metodialternativi di sperimentazione.

 

Tuttavia, la LAV attende ancora deicenni concreti in questo senso da parte del Governo relativamente al suoimpegno, riportato nel Programma “Per il bene dell’Italia” apagina 153, in favore della sostituzione progressiva degli animali impiegati afini di ricerca. I numeri di animali impiegati a tale scopo, una ecatombe, nonsono opinioni.

 

14.11.2007

Ufficio Stampa LAV 064461325 – 3391742586 www.lav.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl