Comunicato LAV Lombardia. NUOVO STATUTO DELLA REGIONE TUTELA LA BIODIVERSITA' E PROMUOVE IL RISPETTO PER GLI ANIMALI.

13/mar/2008 16.49.00 LAV - Ufficio Stampa nazionale Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.


Comunicato Stampa LAV Lombardia

ANIMALI - LOMBARDIA: NUOVO STATUTO DELLA REGIONE TUTELA LA BIODIVERSITA’ E
PROMUOVE IL RISPETTO PER GLI ANIMALI.
LAV: UN ULTERIORE PASSO AVANTI PER I DIRITTI DEGLI ANIMALI

Ieri, mercoledì 12 marzo, il Consiglio Regionale della Lombardia ha
approvato un emendamento proposto dalla LAV e fatto proprio dai Consiglieri
Verdi Carlo Monguzzi e Marcello Saponaro per inserire tra gli elementi
qualificativi della Regione la "protezione della biodiversità e la
promozione del rispetto per gli animali".

"Promuovere il rispetto per gli animali - dichiara Simone Pavesi
Coordinatore LAV Lombardia - è una dichiarazione impegnativa, a maggior
ragione quando inserita tra i principi dello Statuto della Regione. Trattare
gli animali con rispetto significa rispettare le loro caratteristiche
etologiche garantendone il benessere e ciò comporta implicazioni sostanziali
nel quotidiano rapporto uomo-animale. Se comunque tale impegno della Regione
non sarà attuato concretamente con la messa al bando di determinate pratiche
che palesemente non rispettano gli animali, come la caccia, la produzione di
pellicce, le manifestazioni con animali, e altro ancora, il Consiglio
Regionale dovrà quantomeno prenderne atto nelle future politiche che
riguardano gli animali e l’ambiente".

La Lombardia si aggiunge così alle Regioni Calabria, Lazio, Marche e
Piemonte che, con diverse formulazioni, hanno già inserito tra i principi e
valori delle proprie comunità il rispetto dei diritti degli animali e la
loro promozione.
Il più recente e rilevante atto in tale senso, è stato il Trattato UE di
Lisbona, sottoscritto il 13 dicembre 2007 da 27 Paesi dell’Unione Europea e
nel quale gli animali sono riconosciuti come "esseri senzienti".

La LAV ringrazia i consiglieri presentatari dell’emendamento e i consiglieri
che ne hanno consentito l’approvazione; curiosa la bocciatura
dell’emendamento della Consigliera Silvia Ferretto Clementi (AN) che mirava
a introdurre la meno impegnativa locuzione "tutela degli animali".

13/03/2008
Ufficio Stampa LAV Lombardia: cell.320.4788075 - lav.lombardia@infolav.org
Ufficio Stampa LAV Onlus: tel. 06.4461325 - 329.0398535 - 339.1742586
 www.lav.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl