ATTENZIONE DA LEGGERE

Sto parlando del fenomeno randagismo che purtroppo a Catania non si riesce a risolvere.

20/ago/2008 15.10.06 rosaria Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.









La crudelta' sugli animali non finisce mai neanche da parte di persone che posseggono animali . Sto parlando del fenomeno randagismo che purtroppo a Catania non si riesce a risolvere. Se interviene il Comune e fa prelevare (non si sa in quale modo) i cani randagi non si sa dove vanno a finire .Ho letto che vanno spostasti da una zona all'altra , ma quale zona? In autostrade ? Dove ? Qualcuno sa dove vanno a finire i randagi di Catania ? Altra crudelta' e' quella dell'avvelenamento .Atroce.Per colpa di questi avvelenatori anche i nostri animali possono mangiare i bocconi , come gia' accaduto a Largo Aquileia.Anche se la legge e' severa con gli avvelenatori , il problema continua a persistere.Perche' prendersela con i poveri animali sfortunati ? Perche' non mettere una taglia per beccare questi " disumani " che adottano questi sistemi atroci? Facciamo qualcosa , non si puo' essere impotenti davanti a tale scempio .


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl