LAV e SIUA, Scuola: a lezione di diversità animale, un progetto educativo innovativo

17/set/2008 18.03.27 Andrea Musso Comunicazione Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Comunicato stampa, 17-09-2008:



SCUOLA, A LEZIONE DI DIVERSITA' ANIMALE CON LAV E SIUA: UN PROGETTO EDUCATIVO INNOVATIVO

PER SCUOLE MATERNE, ELEMENTARI E MEDIE INFERIORI.

LA PROVINCIA DI ALESSANDRIA SARA' CAPOFILA GRAZIE AL LAVORO REALIZZATO DALL'ILLUSTRATORE

ANDREA MUSSO.



"Il valore della diversità animale" è il tema del nuovo progetto educativo proposto da LAV

(www.lav.it) e SIUA (Scuola di Interazione Uomo Animale: www.siua.it) alle scuole materne,

elementari e medie inferiori, con l'obiettivo di educare i ragazzi al rispetto della

diversità degli animali attraverso la conoscenza delle loro caratteristiche e

dell'importanza della multiformità in natura, e di fornire contributi educativi ai ragazzi

attraverso l’esperienza e il rapporto con la diversità. Anche questo progetto, come gli

altri proposti dalla LAV alle scuole, s'inserisce nel quadro delle iniziative previste dal

Protocollo d'intesa siglato dalla LAV con il Ministero dell'Istruzione.



Il rapporto con le altre specie può davvero aprire la mente del ragazzo, offrirgli delle

occasioni di crescita individuale e sociale, aumentare le sue proprietà di empatia e

compassione, la sua capacità di tolleranza. Queste acquisizioni sono infatti centrali nel

rapporto con le altre specie e quindi vanno sviluppate se si vuole raggiungere l'obiettivo

del rispetto verso i non umani. Nello stesso tempo tali target formativi hanno altresì un

valore centrale e di immediata applicazione nelle relazioni interumane e nel rapporto tra

il ragazzo e il mondo. In tal senso alcune aree educative sovente auspicate ma non

altrettanto perseguite - quali l'integrazione multiculturale, la piena cittadinanza del

diversamente abile, l'apertura mentale verso il nuovo e lo straniero, la flessibilità

nell’attribuzione categoriale - si rendono raggiungibili in questi progetti con maggiore

spontaneità e con coerenza.



"Il progetto, proposto in questi giorni a centinaia di scuole in tutta Italia, rappresenta

un prezioso e innovativo strumento educativo per gli insegnanti, può aiutarli

concretamente nella loro attività didattica agendo sulle diverse leve di crescita sociale

e individuale - dichiara Ilaria Marucelli, responsabile LAV settore Educazione - Oggi

sempre di più è necessario educare i bambini a un corretto rapporto con le altre specie

perché nonostante la presenza di interpreti animali nelle fiabe, nei fumetti, nei

giocattoli, nella fiction televisiva, in realtà i ragazzi di città hanno poche possibilità

di incontrare gli animali nella loro concretezza e autenticità. Inoltre, la qualificata

esperienza ormai decennale della LAV in questo campo, e della SIUA, centro di formazione

promotrice in Italia dell'approccio zooantropologico e punto di riferimento per tutti i

professionisti che vogliono lavorare con gli animali nel rispetto della loro soggettività,

sono una indubbia garanzia per gli insegnanti e per le famiglie dei ragazzi".



Come sottolinea Roberto Marchesini, direttore della SIUA "il progetto propone la

conoscenza della multiformità dell'universo zoologico e della diversa prospettiva sul

mondo proprie di ogni specie per favorire da una parte lo sviluppo di un rapporto

autentico con l’animale, dall'altra per arricchire l’immaginario e l’empatia del ragazzo,

qualità che stanno a fondamento delle sue capacità relazionali e integrative nella società".



Il progetto "Il valore della diversità animale" è disponibile sul sito www.lav.it

Gli insegnanti interessati possono contattare il Settore Educazione della LAV (055352871),

scrivere a: piccoleimpronte@lav.it , oppure rivolgersi al responsabile LAV della provincia.



Il libretto informativo "Il valore della diversità animale", realizzato per questo

progetto e che sarà distrubuito nelle scuole, è illustrato da Andrea Musso, collaboratore

LAV da oltre 10 anni. L'autore dei disegni, che arricchiscono e rendono il volume ancor

più vivace e comunicativo, è originario di Novi Ligure (AL) e lavora attualmente ad

Alessandria, collaborando fra l'altro con QuattroZampe Magazine , la casa editrice Sonda

(Casale Monf.to) e il portale di Licia Colò AnimalieAnimali.it .

L'autore sarà anche presente durante lo svolgimento del progetto negli istituti della

provincia alessandrina e verrà accompagnato dalla dott.ssa Nicoletta Boido (medico

veterinario di Novi Ligure) già ospite in TV al programma di Licia Colò come opinionista

sui temi legati alla sua professione.



Un'occasione unica per gli studenti Italiani ed in particolare per quelli Alessandria e provincia.





*************************************************

Immagine di copertina del libretto per gli studenti in anteprima:

http://www.andreamusso.it/lav/siua/dis_20cop_siua-lav.JPG



Foto disponibili per la pubblicazione:

http://www.andreamusso.it/files/foto_con_calogero.JPG

http://www.andreamusso.it/files/liciacolo_nicolettaboido.JPG





**************************************************

Per informazioni:

Andrea Musso - Illustratore e collaboratore LAV

info@andreamusso.it

tel. 347 2252363





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl